• Foto di 2015-03-08 08:52
  • Foto di 2015-03-08 08:52
  • Foto di 2015-03-08 08:52
  • Foto di 2015-03-08 08:52
  • Foto di 2015-03-08 08:52
  • Foto di 2015-03-08 08:52

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  5 ore 48 minuti

Coordinate 410

Uploaded 16 marzo 2015

Recorded marzo 2015

-
-
1.122 m
462 m
0
2,1
4,2
8,49 km

Visto 171 volte, scaricato 4 volte

vicino Anfo, Lombardia (Italia)

Bel giro da prendere con le "pinze"... A S. Petronilla trovate due paline, a destra si va al Baremone e M. Censo, attraversate la strada, e le indicazioni della seconda palina vi portano alla Croce del Minatore e del M. Paghera. Perdete un pò di quota, risalite un pò il torrente Re, e nella fitta radura spunta il ponticello di cemento che vi permette di attraversare il torrente stesso. Il sentiero (stretto) sale subito ripido ed esposto, ma poco dopo, la mulattiera si fa più comoda... ma sempre ripida. Ad un certo punto, trovate un cartello sulla pianta: Croce del Minatore a sinistra. In falsopiano giungete all'esposta croce.
Da qua, se non volete fare il crinale (poco segnato), ritornate all' indicazione posta sulla pianta e risalite un pò il sentiero sino a giungere ad un trivio, una palina e la bollatura Cai + bianco/azzurra, vi condurranno al M. Paghera.
Ritornate poi al trivio, prendete il 435 per Cocca Bassa, e poi sempre con il 435 arrivate a Tese di Sotto. Sbucate nei pressi del greto del Torrente Re, lo costeggiate prima a destra e poi a sinistra, giunti in prossimità di due baite diroccate, prendete la sterrata che risale in moderata pendenza, e poi giù alla vicina S. Petronilla.

Commenti

    You can or this trail