-
-
30 m
30 m
0
2,4
4,7
9,46 km

Visto 743 volte, scaricato 8 volte

vicino Pinzolo, Trentino - Alto Adige (Italia)

RIFUGIO F.lli Garbari ai 12 APOSTOLI 2489mt.
Dolomiti di Brenta – TN
5-6 Luglio 2014
Villasanta – Autos.A4 uscita Brescia Est- SS 45 – SS 237 fino a Tione di Trento
SS 239 fino a Pinzolo

PRIMO GIORNO : sabato 5 luglio
Percorso : Con gli impianti di risalita sino al Rifugio Doss del Sabbion (2101mt.) - sentiero n°357 fino al Passo Bregn de l’Ors – sentiero n°307fino al Rifugio “Dodici Apostoli” (2489mt.)
Dislivello : 400mt.
Difficoltà: E/Escursionistico
Tempo totale : 2.30 ore

SECONDO GIORNO : domenica 6 luglio
Percorso : Rifugio “Dodici Apostoli”(2489mt.) – Passo “Dodici Apostoli” (2578mt.) – per la Val di Sacco sentiero n °341 al rifugio Malga Movlina (1786mt.) – sentiero n°307 bis per Malga Bregn de l’Ors (1630mt.) – Pinzolo (800mt.)
Dislivello : 200mt. in salita + 1800mt. in discesa
Difficoltà: E/Escursionistico
Tempo totale : tutto il giorno




Uno dei rifugi più amati del Parco Adamello-Brenta e dell’ intero Trentino, il Dodici Apostoli. Costruito dalla SAT con i soldi dei fratelli alpinisti e patroni Carlo e Giuseppe Garbari nel corso del 1907 e del 1908 ai quali è stato dedicati anche il nome del rifugio. L’edificio quasi inalterato nell’originaria struttura a cubo per tutto l’arco della sua vita, sorge nella parte meridionale del Brenta , a 2489mt. in una magnifica posizione su un balcone naturale di roccia calcarea che domina la sottostante Val Nardis,di fronte alle cime innevate del Carè Alto e della Presanella, che svettano appena al di là del verde solco della Val Rendena. A monte una cerchia di vette ,tra le quali spiccano la Cima Tosa ,la Cima D’Ambiez e la Cima D’Agola che racchiudono le vette di Prà Fiorì ,dell’ Agola e dei Dodici Apostoli. Apostoli fa riferimento ad un fenomeno geografico l’erosione di un tratto roccioso a sud del Passo detto appunto “dei Dodici Apostoli” che dà sulla Val di Sacco ; erosione che ha originato una serie di sculture simili a delle figure in preghiera .
Dal Passo il nome è stato poi diffuso alla vicina Cima ,alla Vedretta che occupa il circo superiore della Val di Sacco ed alla spianata sulla quale è sorto il rifugio. Nel cuore delle Dolomiti di Brenta è un ottimo punto di partenza per magnifiche escursioni,per il sentiero delle Bocchette ,per scalate di qualsiasi difficoltà o per arrampicare nelle vicine palestre di roccia.

Commenti

    You can or this trail