-
-
418 m
27 m
0
11
22
44,98 km

Visto 720 volte, scaricato 21 volte

vicino San Varano, Emilia-Romagna (Italia)

Da via Firenze si prende la via Guado Paradiso e all’incrocio si prende a dx la pista cilabile sterrata che costeggiando il fiume Montone supera una cava di ghiaia e raggiunge via Vigne e la si segue a sx per breve tratto fino a passare davanti alla chiesa di Villa Rovere e riprendere la ciclabile fino a Terra del Sole. Attraversato il centro del paese si segue a sx per breve tratto la Via Mameli per prendere poi a dx la via Biondina e salire molto ripidamente fino all’agriturismo “Monticino”. Si entra a sx nel parcheggio dell’agriturismo e si svolta a sx verso il circolo ippico proseguendo per un altro breve tratto molto ripido su sterrato poi spiana e si raggiunge la strada di crinale che si segue a dx fino a loc. Converselle. Prendere a dx la via Rio dei Cozzi che più avanti cambia nome in via Montefortino. Prendere a sx la via Croce che con alcuni tornanti scende fino alla via Samoggia (s.p. 73) che dopo poco inizia a salire cambiando nome in via Urbiano fino a svoltare a sx seguendo le indicazioni per Monte Paolo. Raggiunto il crinale e l’omonima strada asfaltata, si può svoltare a sx e raggiungere in breve la chiesa di S. Antonio (acqua) oppure svoltare a dx e scendere per breve tratto verso Dovadola facendo attenzione a prendere a dx un bel sentiero che raggiunge la s.s.67 Toscoromagnola prendendo a sx e seguirla fino a Castrocaro e svoltare a dx sulla via Sadurano (s.p. 67) che sale ripidamente con una serie di tornanti. Ad un primo incrocio prendere a sx la via Borsano (s.p. 57) e dopo 250 m. circa svoltare a sx in via del Tesoro e scendere velocemente fino a Vecchiazzano dove si prende a sx la via Castel Latino arrivando alla rotonda di via del Partigiano. Prendere sul lato opposto la via Forlanini e dopo una settantina di metri a dx in via Ponte Rabbi. Superato il ponte subito a sx su pista ciclabile sterrata che costeggia il fiume Rabbi facendo attenzione a prendere a sx dopo circa 1 km per scendere al ponte che supera il fiume Montone e risaliti brevemente sull’argine opposto si incrocia l’inizio del percorso di andata presso via Guado Paradiso, proseguendo diritto si raggiunge nuovamente la via Firenze.

Commenti

    You can or this trail