• Foto di tour dell'etna in mountain bike
  • Foto di tour dell'etna in mountain bike
  • Foto di tour dell'etna in mountain bike
  • Foto di tour dell'etna in mountain bike
  • Foto di tour dell'etna in mountain bike
  • Foto di tour dell'etna in mountain bike

Difficoltà tecnica   Molto impegnativo

Coordinate 2387

Uploaded 19 novembre 2012

Recorded novembre 2012

-
-
3.149 m
725 m
0
28
56
112,78 km

Visto 3434 volte, scaricato 89 volte

vicino Randazzo, Sicilia (Italia)

La partenza da Randazzo (CT) dal bed and breakfast Ai tre Parchi bed and bike affittacamere per sportivi e cicloturisti.
Si va verso la sp quota mille e poi in direzione di zona Case Pirao e da qui si raggiunge la pista Altomontana dell'Etna.
Si prosegue tutta la pista sino alla fine e si continua sull’asfalto salendo in direzione del lato Sud in zona Rifugio Sapienza.
Dal rifugio Sapienza si inizia la scalata più difficile: perché da quota 2000 del piazzale Sapienza si arriverà quota 2900 circa di Torre del Filosofo, il è fondo sterrato con sabbia vulcanica.

Da Torre del Filosofo si gira attorno la vetta del vulcano sino a trovare la traccia che porta ai crateri sommitali.
Si ricomincia a scendere dal lato nord in direzione di piano Provenzana. Si passerà vicino l'osservatorio astronomico e poi si arriva agli impianti scistici di piano Provenzana.

Da piano Provenzana si scende in asfalto sino al Rifugio Brunek e da li svoltando a sinistra riprenderà la pista altomontana. Si arriva a Piano Dammusi, dove la pista ricomincia a scendere sino a riportare Randazzo, passando prima per monte Santa Maria, Rifugio Saletti. ed infine si arriva al muretto in zona Piano Cavoli, da qui in poi è facilissimo, 10 km di asfalto fino a Randazzo punto di partenza.

La partenza da Randazzo (CT) dal bed and breakfast Ai tre Parchi bed and bike affittacamere per sportivi e cicloturisti.
Si va verso la sp quota mille e poi in direzione di zona Case Pirao e da qui si raggiunge la pista Altomontana dell'Etna.
Si prosegue tutta la pista sino alla fine e si continua sull’asfalto salendo in direzione del lato Sud in zona Rifugio Sapienza.
Dal rifugio Sapienza si inizia la scalata più difficile: perché da quota 2000 del piazzale Sapienza si arriverà quota 2900 circa di Torre del Filosofo, il è fondo sterrato con sabbia vulcanica.

Da Torre del Filosofo si gira attorno la vetta del vulcano sino a trovare la traccia che porta ai crateri sommitali.
Si ricomincia a scendere dal lato nord in direzione di piano Provenzana. Si passerà vicino l'osservatorio astronomico e poi si arriva agli impianti scistici di piano Provenzana.

Da piano Provenzana si scende in asfalto sino al Rifugio Brunek e da li svoltando a sinistra riprenderà la pista altomontana. Si arriva a Piano Dammusi, dove la pista ricomincia a scendere sino a riportare Randazzo, passando prima per monte Santa Maria, Rifugio Saletti. ed infine si arriva al muretto in zona Piano Cavoli, da qui in poi è facilissimo, 10 km di asfalto fino a Randazzo punto di partenza.

Consigli Utili: Il giro è impegnativo per l'elevato dislivello da affrontare quindi consigliamo portarsi appresso di sufficienti scorte di acqua e zuccheri.
Per l'abbigliamento, verificare le temperature in quota e portarsi un adeguato vestiario un link utile: http://www.ilmeteo.it/meteo/Etna

View more external

1 comment

You can or this trail