Difficoltà tecnica   Impegnativo

Tempo  5 ore 55 minuti

Coordinate 348

Uploaded 13 aprile 2009

Recorded luglio 2007

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.835 m
618 m
0
11
22
44,9 km

Visto 2959 volte, scaricato 51 volte

vicino Castelsantangelo sul Nera, Marche (Italia)

Dalla Valle di Rapegna una lunga sterrata ci porta senza troppa fatica ai piani di Cardosa e salendo ancora tra panoramici prati arriviamo fin quasi alla vetta del Monte delle Rose (bisogna scendere dalla bicicletta). La discesa è sul lato destro della Val Canatra fino a Castelluccio. Al valico di Gualdo, se non si è troppo stanchi, proponiamo una variante per la Fonte della Iumenta (la discesa per Vallinfante non è consigliabile), il Monte Prata con le sue piste da sci, e le sorgenti del Nera che si possono raggiungere facilmente con una strada che inizia poco dopo l’abitato di Gualdo.

www.sibillini-mtb.it

View more external

1 comment

  • Roby1975 23-set-2013

    Giro fantastico con bellissimi panorami. Se si è allenati non è neanche troppo faticoso e si attraversano posti incantevoli.
    Tecnicamente bisogna fare attenzione soltanto nella dicesa sulla pista da sci alla fine del giro.
    Raccomandazioni: attenzione a qualche cane pastore, poco prima della Val Canatra e lungo la pista da sci del monte Prata. Di solito abbaiano ma non mordono, ma meglio non fidarsi troppo.

    Has followed this trail View more

You can or this trail