Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  7 ore 46 minuti

Coordinate 1281

Uploaded 15 ottobre 2016

Recorded agosto 2016

-
-
2.425 m
1.317 m
0
4,3
8,6
17,18 km

Visto 36 volte, scaricato 2 volte

vicino Pera, Trentino - Alto Adige (Italia)

1° Giorno Pero di Fassa Gardeccia

Primo di tre giorni in Trentino col circolo ricreativo azziendale gruppo variegato in totale siamo in 19.
Arriviamo a Pero di Fassa con mezzi propri la salita è a piacere o a piedi o in seggiovia sino al Rif. Ciampediè o col bus navetta sino al Rif. Gardeccia.
La maggior parte sale a piedi visto che c'è da riempire la giornata il sentiero corre in una bella pineta ed arriva nei pressi del Rif. Ciampediè qui facciamo la sosta per il pranzo per poi ripartire su comoda stradina sino al rif. Stella Alpina vicino al Rif. Gardeccia dove ci fermeremo per due notti ottimo il trattamento.
Dopo aver preso possesso delle stanze e lasciato gli zaini pesanti libera uscita sino all'orario di cena io con Dario e Silvia mi dirigo verso il Rif. Vajolet poco prima di arrivarci ci separimo loro vanno al Rif. Re Alberto I° visto che io ho intenzione di passare di lì domenica li lascio e seguo il sentiero 541 che corre alto sotto il catinaccio e mi riporta vicino al Rif. Ciampediè e da lì rientro al rif. per la cena

2° Giorno Catinaccio D'antermoia
Come ieri altra giornata stupenda oggi il gruppo si divide io e altri cinque (di cui 2 alla loro prima ferrata) facciamo la ferrata del Catinaccio d'Antermoia con salita da ovest e discesa da est, gli altri meno allenati saliranno al rif. Principe poi in base alle condizioni fisiche decideranno il da farsi.
Arrivati al Rif. Principe dopo la pausa caffè ci inbraghiamo ed iniziamo a perorrere la ferrata mai troppo difficile l'ideale per iniziare in circa 1h e 30 siamo in vetta il panorama e super. Ora facciamo la ferrata est che ci porta nel vallone dell'antermoia e da lì all'ononimo lago e rifugio.
Breve sosta ristoratricie e visto che tutti e 6 siamo in buone condizioni si decide di seguire il programma originale concordato ieri sera quindi si sale al passo Lausa discesa nel bel vallone sottotante sino al passo Scalette quindi con attenzione si percorre il sentiero attrezzato delle scalette per poi rientrare soddisfatti al rifugio i tempo per una radler pre cena

3° Giorno Ferrata Santner
Altra giornata splendida questa volta si sale sotto il sole sino al passo delle Coronelle e questo ci fà fare una bella sudata.
Discesa dal passo per fortuna in ombra verso il rif. Fronza senza raggiungerlo deviamo sul sentiero che porta alla ferrata santner più impegnativa ma più divertente di quella dell'Antrmoia, al cartello ci imbraghiamo ma le prime corde le troveremo dopo un pò regalndoci una bella salita divertente sino al passo Santner dove troveremo gli altri saliti dal versante sud bella la vista sulle torri del Vaiolet.
Tutti insieme scendiamo al Rif. Re Aleberto dove c'è parecchia gente, è poi tutti in fila sul sentiero attrezzato sino al rif. Vajolet, Rif.Stella Alpina dove recuperiamo il materiale lasciato per alleggerire gli zaini.
Ritorno a pero utilizzando il bus navetta per accelerare il rientro a Bergamo.

View more external

Commenti

    You can or this trail