-
-
2.611 m
1.632 m
0
4,4
8,9
17,79 km

Visto 368 volte, scaricato 1 volte

vicino Macchie, Abruzzo (Italia)

Diversamente da come fatto altre 2 volte in precedenza, stavolta decidiamo di percorrere il sentiero del centenario partendo da Fonte Vetica (parcheggio sotto al rifugio) arrivando a Vado di Corno, poco più di un km da Campo Imperatore.
Il percorso, già molto impegnativo nel verso "standard", è in questa versione un gradino più difficile, in quanto alcuni tratti di arrampicata devono essere percorsi disarrampicando e alcuni canali esposti e molto ripidi (come quelli sotto al Camicia) vanno percorsi con estrema cautela.
In ogni caso, il sentiero è da percorrere solo con ottime condizioni meteo in quanto per la sua durata media (almeno 10/11 ore) va incontro necessariamente a possibili cambiamenti. Consigliato il kit da ferrata ed il caschetto, nonché un tratto di corda da almeno 30 mt, da usare come ausilio per alcuni tratti in discesa particolarmente ripidi. Si incontrano fittoni alla roccia laddove un tempo erano forse presenti attrezzature, dove è possibile attrezzare una calata o almeno passare la corda per supportare la discesa.
Spezzoni di corde e di metallo lungo il sentiero, ma in condizioni a dir poco pessime. Nella maggior parte dei casi è suggeribile non farci troppo affidamento e prestare una maggiore attenzione tenendosi alle rocce. A proposito di rocce, sono parecchio friabili, pertanto assicurarsi sempre che tengano o che perlomeno non mostrino già segni di instabilità/smottamento. In gruppo, fare attenzione a non creare pericolo per chi scende sotto smuovendo sfasciume.
Grandissima soddisfazione, panorami eccezionali, branchi di camosci a breve distanza, grifoni in volo, e per finire il massicio del Gran Sasso goduto durante l'avvicinamento alla macchina in discesa dal Brancastello.

Commenti

    You can or this trail