Difficoltà tecnica   Impegnativo

Tempo  2 ore 53 minuti

Coordinate 2085

Uploaded 28 maggio 2016

Recorded maggio 2016

-
-
711 m
99 m
0
6,2
12
24,65 km

Visto 967 volte, scaricato 30 volte

vicino Castagna, Liguria (Italia)

Due nuovi sentirti del 2016:
Aspide grazie ai ragazzi di Spunciabike esposto a nord tutto sottobosco ideale per giornate calde...
Tupango grazie a Deepbike esposto a sud con terreno arido e molto drenante ideale per discese dopo la pioggia...

Partenza dal casello di Nervi o dintorni dove si trova parcheggio...

appena passato il cavalcavia dell'autostrada prendere a dx e salire in via delle Campanule... Seguire la strada è dopo un km passato sotto un tunnel, prendete in salita all'incrocio e continuare fino ad arrivare al piazzale in cima... Prendere il abnormi che sale in fondo al piazzale... Qualche strappato ripido impegnativo ma "panoramico"... Andare sempre in salita tenendo il sentiero e si giunge alla strada che da Apparizione porta al monte Moro... Passare la strada è seguire le indicazioni" Trasferimento "per arrivare sempre in salita alla strada per il Fasce... Andate a dx in salita verso il Fasce. Passare il santuario dell'Immaccolata e continuale l'ascesa ancora per qualche km... prima di arrivare allo scollinamento si trova l'ingresso e la partenza del Corsaro.

Prendere l'ingresso del sentiero "Corsaro" e dopo qualche centinaio di metri si trova il bivio a dx per l'"Aspide". Scendere e seguire le frecce... Il sentiero è lungo con dei ripidoni e la parte finale in mezzocosta con qualche rilancio.

Si giunge su di una sterrata che va percorsa in discesa fino ad arrivare ad un torrente... non passare il fiume ma percorrerlo e rimanere a sx si sale per 5m lungo una mulattiera ed il sentiero riparte in lieve discesa costeggiando un recinto. Si arriva a San Desiderio.

Prendere verso Genova, 200m a salire a sx verso Premanico. In alternativa seguendo la traccia gps si attraversa un ponte e si sale per una mulattiera (prima parte pedalaible, seconda parte scalinata da spingere ... in cima prendere a sx).

Giunto alla chiesa di Premanico, continuate a salire sulla mulattiera... Si giunge ad un quadrivio dove arriva il Corsaro... Andate a dx in lieve discesa e seguendo il sentiero sali-scendi di fine sopra ad "Apparizione"... Frecce che indicano Niño... Andando a sx si giunge alla strada per il fasce... Salire!

Passare il santuario dell'Immacolata e continuare a saire fino al primo tornante. da qui partono 2 sentieri: Tupango e Totem.

Imboccare in sentiero a sx che con un traverso pedalabile porta sul crinale opposto e da qui parte la discesa del Tupango alta. Divertente con qualche spondina... terreno aciutto che permette l'utilizzo anche dopo le piogge. si giunge alla strada asfaltata che porta al monte Moro.

Attraversare la strada e passare un cancello bianco... Qui parte il sentiero "Tupango basso"... Passare il cancello bianco, dritti a bordo strada poi giù e seguire il sentiero... Ben visibile e pulito con curve strette alternate a prezzi veloci con passaggio tecnici... Terreno ottimo anche dopo la pioggia...

Si arriva ad una scalinata che scende fa le case... Dx si scende su asfalto fino alla macchina...

Commenti

    You can or this trail