-
-
1.808 m
647 m
0
12
24
48,93 km

Visto 380 volte, scaricato 14 volte

vicino San Lorenzo al Lago, Marche (Italia)

Si parte da San Lorenzo al Lago a Fiastra per proseguire verso l'abitato di Podalla, da li si continua prima su strada bianca facile poi su asfalto fino a Pintura di Bolognola piccola località sciistica, passando per i piani di Ragnolo da dove, se si è fortunati, si può ammirare il volo dei rapaci anche a breve distanza.
Da qui si prende la lunga a bellissima strada piuttosto rocciosa che porta al Rifugio del Fargno da cui si possono ammirare panorami mozzafiato delle valli circostanti.
Per continuare il giro si prosegue in direzione ovest in direzione Cupi per intenderci ma ad un tratto della discesa bisogna lasciare la strada principale per un sentiero sulla sinistra che porta al casale Gasparri (attenzione alle mucche e ai loro residui!).
Da qui il sentiero prima è facilmente visibile poi all'approssimarsi del boschetto lo diventa sempre meno.
In questo punto se seguite fedelmente la mia traccia vi porterà un pò fuori strada in quanto anche io qui ho smarrito il sentiero, il consiglio che posso darvi è che appena scollinate e individuate il boschetto tagliate giù dritto tenendolo a ore 11 per passargli di di fianco per 100 mt circa, a quel punto sicuramente la traccia sarà di nuovo visibile e da li proseguire magari aiutandosi con il GPS infilandovici dentro.
Molto suggestivo e divertente è passare dentro il boschetto con il sentiero che sul finire interseca quello della valle del Rio Sacro, anch'esso divertente da fare tutto d'un fiato.
Siamo quasi alla fine del giro e all'ingresso della valle (la fine per noi), riconoscibile dalla sbarra, termina lo sterrato, ora si prende la strada che porta in direzione Acquacanina e
appena arrivati alla frazione di Campicino ci si butta in discesa sulla stradina a sinistra poco dopo la fonte pubblica che ci porta a Meriggio e da li di nuovo al lago di Fiastra passando per il parco avventura.
Il giro è molto bello e non particolarmente difficile sul piano tecnico ma va considerato che sono quasi 50 km e si toccano i 1800 mt di quota dopo aver fatto 1500 mt di dislivello, portate acqua e viveri e indumenti, a buon intenditore.....
Buon giro a tutti!

Commenti

    You can or this trail