-
-
3.656 m
2.324 m
0
3,0
6,1
12,16 km

Visto 392 volte, scaricato 14 volte

vicino Feraion, Trentino - Alto Adige (Italia)

Due impianti di risalita, una telecabina e una seggiovia, si sale da Peio Fonti fino ai 2.315 metri del Doss dei Gembri. Da qui si imbocca brevemente, per circa trecento metri, la val della Mite quindi si prende il sentiero che si stacca sulla destra risalendo il costone fino a congiungersi col sentiero 105.
Il percorso sale a zig zag a ridosso della lunga dorsale che scende dal Vioz affacciandosi alternativamente sulla Valle della Mite e il vallone orientale verso Zampil. Si prende quota gradualmente, con pendenza costante, sul sentiero.
A 3.206 m si arriva al Brik, un breve traverso attrezzato con corda fissa. Superato questo passaggio, il sentiero supera una scarpata verso sinistra, con una serie di diagonali, fino a raggiungere nuovamente il filo di cresta.
Si prosegue ora lungo crestone di detriti e/o neve fino a raggiungere il rifugio Vioz.

1 comment

  • Foto di Daniele Canali

    Daniele Canali 27-apr-2016

    Ciao Bardu ti chiedevo se per il traverso con corda fissa bisogna essere attrezzati come per una ferrata.
    Grazie

You can or this trail