Scarica

Distanza

17,05 km

Dislivello positivo

1.829 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

1.829 m

Altitudine massima

2.898 m

Trailrank

72

Altitudine minima

2.131 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo

9 ore 39 minuti

Coordinate

3799

Caricato

20 luglio 2020

Registrato

luglio 2020
Lascia il primo applauso
6 commenti
Condividi
-
-
2.898 m
2.131 m
17,05 km

Visualizzato 921 volte, scaricato 17 volte

vicino a Montecristo, Abruzzo (Italia)

Siamo in quattro : Alessandro, Mattia, William e me. Campo Imperatore per un progetto ambizioso e stimolante, che comunque ci crea qualche dubbio. Iniziamo a passo veloce a salire verso il rifugio Duca degli Abruzzi, ma presto lasciamo il sentiero per puntare verso la Sella di Monte Aquila che raggiungiamo rapidamente. Proseguiamo verso la Sella del Brecciaro aggirando Campo Pericoli sul traverso ghiaioso sopra il Rifugio Garibaldi. Al bivio, prendiamo verso destra e saliamo al Passo del Cannone per riscendere subito dopo alla Sella dei due Corni e ancora più in basso all'attacco della Ferrata Ricci; in questo punto sulla traccia, causa perdita di segnale, c'è un po' di casino, ma la via è obbligata, non si può sbagliare. Le nuvole basse impediscono la visuale, ma ogni tanto si aprono e ci regalano scorci stupendi. Continuiamo a salire per tratti in ferrata e tratti liberi e giungiamo finalmente al primo obiettivo: la Vetta Orientale del Gran Sasso. Siamo soli e ci godiamo il momento. Sulla Vetta Occidentale parecchie persone, qui solo noi. Dopo qualche minuto arriva una coppia e noi iniziamo a scendere fino ad incrociare la Variante Ricci, una ferrata breve ma intensa, che ci regala qualche bella emozione. Attraversiamo il Calderone dove c'è ancora un po' di neve e riscendiamo di nuovo alla Sella dei Due Corni e ancora più in basso fino all'attacco della Ferrata Danesi, che affrontiamo con entusiasmo per salire al Corno Piccolo con tratti tecnici e qualche roccetta. Le nuvole aumentano mentre la temperatura diminuisce. Breve sosta e scendiamo per la via normale, che tanto normale non è, anzi direi piuttosto tecnica: c'è bisogno di usare le mani in diversi passaggi. Comunque scendiamo e ci dirigiamo verso la Ferrata Brizio; altra adrenalina in circolo. La percorriamo per risalire fino alla Sella del Brecciaro dove ci concediamo la pausa panino, ma il tempo ci mette fretta facendoci arrivare qualche goccia di pioggia e rumore di tuoni; riprendiamo il cammino a passo veloce sotto una pioggierellina che si fa più insistente per guadagnare al più presto la protezione dell'auto.
Waypoint

SELLA DEL BRECCIARO

Waypoint

PASSO DEL CANNONE

Waypoint

FERRATA RICCI

Waypoint

VETTA ORIENTALE

Waypoint

CORNO PICCOLO

Waypoint

SELLA MONTE AQUILA

Waypoint

FERRATA BRIZIO

Waypoint

VARIANTE RICCI

6 commenti

  • Foto di g_e_segreto

    g_e_segreto 24 lug 2020

    Ciao Carlo, avrei due quesiti:
    - sulla via che collega la Vetta Orientale al Calderone ci sono ancora nevai importanti?
    - quella che chiami Variante Ricci è una ferrata oppure si tratta di una Normale? Vecchi post sul web riportano che si tratta di una via Normale non attrezzata con passaggi di II grado abbastanza esposti.

    Grazie

  • Foto di Ozujsko (Carlo Romani)

    Ozujsko (Carlo Romani) 24 lug 2020

    Non c'è praticamente più neve, solo qualche chiazza.
    La Variante Ricci è ferrata e non presenta tratti di elevata difficoltà, solo un po' di pratica su ferrate.

  • Foto di Quechua76

    Quechua76 24 lug 2020

    Quechua76 Ancora sto sognando la sopra capitano Carlo....un onore con te e gli amici di questa avventura,detta e fatta..! 3 ferrate in una sola volta..che potevo chiedere de più,per un inesperto come me. Grazie

  • Foto di Ozujsko (Carlo Romani)

    Ozujsko (Carlo Romani) 25 lug 2020

    Quechua76 = amicomio.

  • Stefano De Giorgio 8 ago 2020

    Ciao, in che condizioni è la Brizio? Ho sentito che l'avevano chiusa perché si era danneggiata per una slavina e non è sicura...

  • Foto di Ozujsko (Carlo Romani)

    Ozujsko (Carlo Romani) 8 ago 2020

    Direi condizioni perfette. Ciao.

Puoi o a questo percorso