• Foto di Ferrata 'Rino Pisetta'
  • Foto di Ferrata 'Rino Pisetta'
  • Foto di Ferrata 'Rino Pisetta'
  • Foto di Ferrata 'Rino Pisetta'
  • Foto di Ferrata 'Rino Pisetta'
  • Foto di Ferrata 'Rino Pisetta'

Difficoltà tecnica   Molto impegnativo

Tempo  un'ora 50 minuti

Coordinate 356

Uploaded 16 marzo 2013

Recorded marzo 2013

-
-
963 m
256 m
0
0,6
1,2
2,38 km

Visto 2259 volte, scaricato 9 volte

vicino Sarche di Calavino, Trentino - Alto Adige (Italia)

I primi metri dalla partenza sono verticali e fan capire immediatamente questa via. C'è dà la possibilità di uscire da un sentiero facile ed inizialmente anch'esso attrezzato verso destra, mentre a sinistra si prosegue per un traverso, placche, diedri e traversi. Tra i primi due spezzoni di ferrata si può riprendere fiato su un sentiero pianeggiante. Si riparte subito verticalmente sull'abitato di Sarche su una placca con una fessura che si può superare facendo gran forza sul cavo e cercando aderenza con le suole. Ora diventa per una maggiore presenza di appigli naturali, anche se rimane sempre molto verticale ed esposta. A 100mt dal termine c'è un secondo punto di sosta. Possiamo ora contare su una maggiore presenza di appigli naturali che, pur essendo molto esposti, ci permette di "arrampicare" agevolmente. Una madonnina e il libro di vetta indicano che siamo quasi alla fine della ferrata. Terminato il cavo ci sono roccette semplici per sbucare sulla cresta finale molto suggestiva e assicurata da un cavo in acciaio.Pochi metri e una panchina indica il punto d'arrivo in vetta al Dain Picol.

Commenti

    You can or this trail