Tempo in movimento  un'ora 3 minuti

Tempo  3 ore 45 minuti

Coordinate 754

Caricato 12 maggio 2019

Recorded maggio 2019

-
-
927 m
481 m
0
1,3
2,6
5,19 km

Visto 210 volte, scaricato 2 volte

vicino Fasane, Piemonte (Italia)

Consiglio la variante difficile solo a chi è abbastanza abituato a fare ferrate impegnative dal punto di vista fisico.
Le difficoltà non sono tecniche, perché ci sono parecchie staffe, ma occorre molta forza nelle braccia per superare gli strapiombi. È importante portare una longe per potersi riposare nei punti difficili nel cambio dei moschettoni.
Il punto più critico è proprio quando comincia la variante. Comunque anche dopo ci sono altri strapiombi un po' pesanti da superare.
La variante difficile coinvolge buona metà della ferrata, andando a costituire un circuito parallelo al tratto normale, sulla destra, guardando la montagna. Perdiamo la possibilità di attraversare il grosso ponte tibetano e al suo posto ne troviamo uno alternativo più piccolo e più in alto. Arrivati a metà ferrata, dopo una radura con gli alberi, il percorso diventa meno faticoso e più divertente, ma sempre abbastanza impegnativo. L'ultimo tratto è su una bella placca non troppo inclinata. Il sentiero di ritorno segue sostanzialmente una mulattiera, che scende verso destra fino al paese

Commenti

    You can or this trail