Tempo  22 ore 4 minuti

Coordinate 2390

Caricato 26 agosto 2016

Recorded agosto 2016

-
-
2.873 m
1.587 m
0
3,7
7,5
14,94 km

Visto 1173 volte, scaricato 50 volte

vicino Chiesa, Veneto (Italia)

|
Mostra l'originale
Questa ferrata è considerata la più difficile delle Dolomiti e in alcuni libri è chiamata superferrata. Con questa reputazione l'ho apprezzato molto, anche se a dire il vero non l'ho trovato più complicato della Ferrata degli Alleghesi al Civeta o di Tomaselli, per esempio. Dobbiamo anche specificare che è stata l'ultima e che abbiamo già avuto alcune esperienze e riprese ed è anche meglio sottolineare che altre ferrate sono state create con condizioni meteorologiche peggiori. Tuttavia, è vero che in questo lo sforzo delle armi è più impegnativo e può essere assimilato a un'escalation di grado III o IV.

NOTA IMPORTANTE:

All'inizio non abbiamo trovato la strada. Siamo entrati nella cava molto in alto e abbiamo dovuto salire piuttosto in alto per trovare una striscia orizzontale che ci ha portato in pista. L'ho segnato con la cintura di waypoint e OK. È una salita di grado III con passaggi di adesione e abbiamo scalato molto. C'è una caduta di 50 m. I ferratisti che non si sentono a proprio agio con le altezze senza fare in modo di cercare un accesso migliore o che si informino nel rifugio. La verità è che siamo andati senza guardare e abbiamo seguito la sinistra al primo incrocio perché sembrava più calpestato, ma perché è il percorso senderista per il turno di La Civeta e Moiazza. Invece, devi deviare a destra.

Nello stesso muro ci sono molte ferrate e puoi trascorrere diversi giorni nel rifugio cercando percorsi diversi.

Commenti

    You can or this trail