-
-
2.754 m
2.055 m
0
2,7
5,4
10,82 km

Visto 20 volte, scaricato 0 volte

vicino Pian Falzarego, Veneto (Italia)

Il sentiero iniziale è evidente e intuitivo, comunque con la traccia GPS non vi potete sbagliare. Si arriva alla parete rocciosa e parte subito la ferrata: i primi 20 metri circa, ossia il primo tratto verticale, sono abbastanza difficili essendoci pochi punti di appoggio per i piedi. Poi la ferrata si ammorbidisce passando però su un traverso splendidamente esposto e poi per qualche metro torna la difficoltà iniziale. Finita la ferrata ci si può dirigere subito a sinistra per raggiungere il rifugio lagazuoi oppure si può arrivare prima sul col dei bos, cosa che consiglio visto lo splendido panorama in cima e le poche decine di metri per raggiungerlo. Il sentiero per il rifugio lagazuoi non ha bisogno di spiegazioni, è semplice e intuitivo. Da qui in poi è tutto abbastanza intuitivo: si raggiunge il lagazuoi con i suoi 2800m circa, da qui il panorama è pazzesco.
Dopodiché si comincia a scendere dal kaiserjager. All'inizio ci sono delle belle cengie da attraversare, dopodiché uno scomodo tratto ghiaioso, poi il famoso ponte e i rifugi dei soldati, e poi di nuovo il frustrante sentiero ghiaioso a cui dobbiamo prestare attenzione per non perderlo di vista e per non finire al passo valparola.
Ferrata, sentiero e ambiente nel complesso estremamente soddisfacenti, ferrata consigliata a chi ha un po' di esperienza con roccia o o ferrate, mentre il kaiserjager lo possono fare praticamente tutti a meno che si soffre di vertigini.
Waypoint

Pausa a 17/9, 09:35

In pausa per 1min 57s
Waypoint

Pausa a 17/9, 10:09

In pausa per 14min 55s
Waypoint

Pausa a 17/9, 10:42

In pausa per 1min 18s
Waypoint

Pausa a 17/9, 11:17

In pausa per 8min 24s
Waypoint

Pausa a 17/9, 11:51

In pausa per 8min 53s
Waypoint

Pausa a 17/9, 13:40

In pausa per 5min 2s

Commenti

    You can or this trail