Tempo in movimento  7 ore 28 minuti

Tempo  13 ore 34 minuti

Coordinate 5334

Caricato 30 maggio 2020

Registrato maggio 2020

-
-
1.789 m
43 m
0
18
36
71,17 km

Visualizzato 27 volte, scaricato 3 volte

vicino a Resceto, Toscana (Italia)

[la lunghezza del percorso è di circa 13 km, la durata è di 12 ore comprese le pause.
La stanchezza mi ha fatto dimenticare di stoppare la registrazione, quindi la traccia porta dritti dritti a casa mia].

Si parte da località Biforco, sopra l'abitato di Forno, frazione del comune di Massa.
Seguiamo il sentiero Cai 167 che, con una ripidissima e indimenticabile salita, ci porta al bivio che conduce alla ferrata del monte Contrario.
Seguiamo i segni blu passando per "la valle degli alberghi" e dopo circa 45 minuti arriviamo all'attacco della ferrata.

ATTENZIONE: la ferrata del Contrario è ufficialmente chiusa dal 15 maggio 2018 causa danneggiamento del cavo di sicurezza.

Ferrata molto bella ed appagante, si sviluppa tutta in verticale, non presenta grosse difficoltà tecniche ma, essendo molto lunga (abbiamo impiegato circa due ore a percorrerla, pausa esclusa), risulta stancante e quindi è bene non sottovalutarla.
Ad oggi (30 maggio 2020) il cavo è spezzato in tre punti, in due di questi potrebbe creare difficoltà a escursionisti di bassa statura.
Usciti dalla ferrata ci dirigiamo verso il rifugio Orto di Donna, una birra ci sta proprio bene!
Riprendiamo il cammino sul sentiero 179 direzione passo della Focolaccia, passando per il bivacco k2, foce di Cardeto e la cava di Piastramarina.
Dal passo della Focolaccia si prende il sentiero 167 (lo stesso che abbiamo abbandonato in mattinata in favore del sentiero che porta alla ferrata). in questo tratto il 167 è classificato Escursionisti Esperti. Dopo pochi minuti si arriva al bivacco Aronte, da qui un' ultima ripida salita ci conduce a Forcella di Porta.
Ora inizia la discesa; bisogna prestare molta attenzione, il sentiero è a tratti esposto e con meteo sfavorevole può essere molto scivoloso.
Superati abbondantemente i tratti esposti e pericolosi, decidiamo di tagliare fuori traccia accorciando il percorso di una ventina di minuti. Il fuori traccia ci porta dritti dritti al bivio della ferrata. qui chiudiamo l'anello e seguiamo a ritroso il percorso fatto all'andata fino a Biforco, il punto di partenza.
fotografia

Strada 'bianca' che dalla macchina conduce al vero e proprio sentiero

fotografia

...l' indimenticabile salita...

fotografia

Foto

fotografia

La valle degli alberghi

fotografia

Attacco della ferrata

fotografia

Ferrata

fotografia

Uscita della ferrata e Rifugio Orto di Donna

fotografia

Cava di Piastramarina

fotografia

Ripresa del 167 EE e inizio discesa

2 commenti

  • Foto di targzeta

    targzeta 31-mag-2020

    Più che dritto dritto a casa tua, dritto dritto a casa mia :D!

  • Foto di vzac

    vzac 31-mag-2020

    😂😂😂vero!!!

Puoi o a questo percorso