Tempo  8 ore 46 minuti

Coordinate 2210

Caricato 5 giugno 2019

Recorded marzo 2019

-
-
3.674 m
1.682 m
0
5,0
10
20,18 km

Visto 49 volte, scaricato 1 volte

vicino Masi del Monte, Trentino-Alto Adige (Italia)

Salita scialpinistica dal Fontanino di Cellentino al San Matteo per la Valle degli Orsi, una tirata unica ed entusiasmante da 1678 a 3678 metri.
Abbiamo seguito praticamente il sentiero estivo della Valle degli Orsi, con due eccezioni:
- al salto intermedio della valle, siamo saliti dritti con i ramponi, invece che seguire il gomito del sentiero verso est. Poi in discesa conviene invece stare dalle parti di quest'ultimo, per la bellezza del pendio;
- in cima alla valle, anziché uscire sotto il Meneghello per l'infido pendio di sfasciumi solo parzialmente innevati, abbiamo seguito una cresta di neve formata dal vento, e siamo usciti direttamente a una cornice a metà strada fra il bivacco e la Giumella. In discesa conviene poi stare nel canalone che scende dalla Giumella, quello che d'estate è sempre in orribile ghiaccio vivo.

Una notevole miglioria sarebbe quella di scendere per la Valpiana, che anche sciisticamente non dovrebbe essere da meno della Valle degli Orsi, arrivando a Malga Paludei. Dovrebbe trattarsi di un giro ad anello entusiasmante.
fontana

Fontanino di Peio

Lago

Diga di Pian Palú

Intersezione

Malga Giumella

Qui si lascia la forestale per Malga Paludei e di prende la diramazione che si addentra verso la Valle degli Orsi.
Waypoint

Prà di Palú

Waypoint

Bassa Val degli Orsi

Waypoint

Ripiano

Waypoint

Uscita in cresta

Nel nostro caso direttamente su una cornice, a uno dei primi risalti sopra il Bivacco Meneghello.
Waypoint

Passaggio sotto la Giumella

picco

San Matteo

Waypoint

Plateau

L'ampio plateau nevoso fra la Giumella e il San Matteo, d'estate piuttosto pericoloso per i crepacci nascosti.
Waypoint

Discesa diretta

Comoda discesa per il canalino a ridosso della Giumella, quello che in estate ha un aspetto abbastanza repellente di ghiaccio vivo.
Waypoint

Sentiero estivo

In discesa nel tratto ripido conviene seguire il sentiero estivo che piega a est rispetto al centro della valle, con la possibilie alternativa di un canalino stretto e ripido, che io ho evitato dato che era troppo tracciato.

Commenti

    You can or this trail