Coordinate 119

Caricato 9 ottobre 2012

Recorded ottobre 2012

-
-
2.357 m
1.630 m
0
0,9
1,8
3,58 km

Visto 1440 volte, scaricato 14 volte

vicino Dzovenno, Valle d’Aosta (Italia)

Percorrendo la Valpelline prima di arrivare a Bionaz, in località Dzovennoz, prenedere la stradina sulla sinistra per la frazione Ru di Bionaz, 1697 m. dove poco prima si trova un area per parcheggio. Condizioni di innevamento a secondo della stagione possono cambiare notevolmente il percorso con gli sci ai piedi. L'itinerario per la salita al Mont Gelè e traversando poi in discesa alla valle di Ollomont, è consigliabile effettuarlo in stagione avanzata, primaverile. Ciò significa salire al Rifugio Crete Seche seguendo la larga strada bianca sci in spalla fin quasi al Rifugio.
Per gustare questa bellissima traversata vale la pena arrivare al Rifugio in qualsiasi condizione, dato che non è la parte più interessante, il dislivello è limitato, e comunque la gestione molto accogliente dei gestori fa propondere per la salita. La quale è facilitata dalla strada o dai sentieri che tagliano i lunghi tornanti.
2410 m. Rifugio del CAI, edificato nel 1982 nel comune di Bionaz, sito all’imbocco della Comba di Crête Sèche, vallone laterale della Valpelline e culminante al Colle di Crête Sèche.

Commenti

    You can or this trail