Tempo  10 ore 7 minuti

Coordinate 2297

Uploaded 8 aprile 2018

Recorded aprile 2018

-
-
2.117 m
1.512 m
0
5,1
10
20,24 km

Visto 444 volte, scaricato 14 volte

vicino Casamaina, Abruzzo (Italia)

Era probabilmente l'unica escursione che mi mancava nella zona del Parco regionale naturale del Sirente-Velino e delle Montagne della Duchessa ed ora è cosa fatta.
Siamo partiti nei pressi del Valico delle Chiesole (Prato Agapito) e subito dopo il bivio tra il sentiero 5 che va verso il Passo del Morretano ed il Rifugio Sebastiani, abbiamo preso il n. 1 che dopo aver attraversato la Valle della Giumenta ed il Bosco ed i Prati di Ceraso, incrocia il n. 1F che attraversa la Valle del Quartarone fino ad arrivare al Rifugio Forestale di Campitello.
Dal Rifugio, abbastanza malridotto e semisommerso dalla neve, abbiamo preso il 2G per arrivare al Vado dell'Asina dove abbiamo consumato (con notevole anticipo) il pranzo con la magnifica vista sull'intero massiccio del Velino oltre che sul Murolungo e Cimata di Macchia Triste. Il lago della Duchessa, sotto di noi, era solo intuibile la sagoma per i segni di precedenti disgeli della neve.
Per il ritorno abbiamo deciso di provare, in ordine, a scendere dal Passo del Puzzillo o da quello della Torricella tenendo come ultima ratio la discesa da Cima del Morretano. Ebbene, abbiamo trovato, stranamente il passo del Puzzillo totalmente sgombro da neve sulla sommità e perfettamente agibile, ma (ahime) non sono riuscito a convincere gli altri a scendere. Si è preferito andare avanti "per non perdere quota" e mai decisione fu più scellerata. Il Passo della Torricella era totalmente inagibile a causa degli ampi cornicioni di neve ed il saliscendi su Cima di Campitello (ex Cima sud del passo del Pozzillo) e Cima del Morretano, per non parlare della discesa fino all'omonimo Passo, ci ha tolto letteralmente la pelle. Le condizioni della neve con il caldo della giornata erano quel che erano ma alla fine siamo arrivati al Passo. Il resto è solo cronaca, la discesa attraverso la bellissima vallata del Morretano è stata una vera passeggiata allietata dalla ricca bevuta alla Fonte del Morretano ancora sommersa da neve. Ci siamo letteralmente bruciati ma ne è valsa la pena. Ho deciso di rifare la prima parte del giro, a giugno, allungandolo fino ad Ovindoli.
2018-04-07 17:20:49
Statistiche calcolate sui dati importati

sabato 7 aprile 2018 7.13 CEST
Distanza: 20,2 km
Durata: 10 ore, 7 minuti e 30 secondi
Velocità media: 2,0 km/h
Altezza minima: 1512 m
Altezza massima: 2117 m
Salita accumulata: 865 m
Costone Orientale
Passo del Puzzillo 2080 mt. 14:00
Cima del Morretano
10 Cima Campitello (ex Cima Nord Passo Puzzillo) 2151 mt. 14:16
11 Passo del Morretano 1980 mt. 15:11
Murolungo 2184
Punta dell'Uccettu 2006 (dal Rifugio di Campitello)
Lago della Duchessa 1788
Valle Fredda
2 Bivio Sentiero Casello 1598 mt. 7:46
1 Bivio Duchessa/Sebastiani 1600 mt. 7:31
4 Bivio Sentieri 1525 mt. 08:38 
5 Rifugio Campitello 1720 mt. 09:50
6 Seguendo l'Orso 1731 mt. 10:25
7 Vado dell'Asina 1887 mt. 11:35 (arrivo)
8 Vado dell'Asina 1887 mt. 12:15 (partenza)
9 Sotto l'Uccettu: Panorami 1953 mt. 13:00
13 Bivio Duchessa/Sebastiani (ritorno) 1600 mt. 16:48
sabato 7 aprile 2018 7.13 CEST
Altezza: 1613 m
sabato 7 aprile 2018 17.20 CEST
Altezza: 1696 m

Commenti

    You can or this trail