AlePandro
58 1 15

Tempo  5 ore 13 minuti

Coordinate 1737

Caricato 16 marzo 2013

Recorded marzo 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.915 m
1.113 m
0
4,5
9,1
18,13 km

Visto 3827 volte, scaricato 31 volte

vicino Avolasio, Lombardia (Italia)

Partenza da Avolasio, a 3 km dal passo di Culmine. Lasciate pure l'auto in un parcheggino che si imbocca salendo verso la chiesetta di avolasio. Subito parte il sentiero num 151, si sale per i primi 2 km in maniera decisa poi accanto a un abbeveratoio troverete un bivio, il sentiero da seguire è quello che sale a destra. Salite seguendolo e attraversato un caseggiato in rovina tenete la sinistra per raggiungere la cima del colle. Proseguite sul sentiero che dopo un breve tratto di bosco scenderà sino a una sella, qui la strada si biforca ancora ma il sentiero da seguire sale a sinistra con un s più ripida della pendenza media del percorso e poi si inoltra in un bosco dopo aver passato una baita. Usciti dal bosco in lontananza intravederete la cima del sodadura, tenendola come riferimento seguite il sentiero che si snoda su morbide pendici e dopo un altro breve tratto tra gli alberi giungerete (arrivando dal basso) a un trivio con i sentieri che portano a culmine san pietro. Salite verso la vostra destra (qui la strada si fa molto più ampia e spesso battutta persino dal gatto). Proseguite sostanzialmente in piano sino a che dietro a una collinetta vedrete comparire la spianata dei piani di artavaggio. Puntando l'albergo degli sciatori aggirate la pista di fondo sulla sinistra e salite verso il rifugio aurora. Passato il rifugio aurora il sentiero sale sino al rifugio nicola (quello con il tetto più spiovente che già dai piani comparirà nel rilievo alla sinistra del sodadura). Godetevi la meravigliosa vista e buona discesa per lo stesso percorso..
resegone
sodadura
partenza
trivio
dopo il bosco
casa
bivio 1
rif nicola
aurora
albergo sciatori
Artavaggio
di nuovo nel bosco
sella
prosegue
sul sentiero..

2 commenti

  • Foto di BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 19-mar-2013

    I have followed this trail  View more

    Bellissimo percorso molto panoramico, l'abbiamo fatto anche noi il mese scorso, fino al rifugio Casari. Belle fotografie!

  • roby02091987 30-mar-2014

    I have followed this trail  View more

    Un percorso semplice, alla portata di tutti. Io l'ho fatto con la neve, e le ciaspole si sono dimostrate molto utili e a tratti necessarie, ma c'erano tracce di persone salite con dei semplici scarponi.
    In estate, ovviamente, bastano questi ultimi.

    Il percorso mi ha stupuito positivamente per il paesaggio e i panorami: il sentiero passa per boschi di faggi e betulle, per poi, tutto d'un tratto, aprirsi sulla vallata sottostante, regalando alla vista panorami davvero inaspettati e magnifici.

    Il sentiero è molto poco frequentato, ed è anche questo il bello: la pace e il silenzio che si trovano in queste zone, sono davvero impagabili, e alla portata di chiunque.

    Percorso assolutamente promosso e da rifare.

    Ultima cosa: lo consiglio a chi volesse provare a fare una ciaspolata per la prima volta, data la facilità del percorso.

You can or this trail