-
-
1.887 m
1.426 m
0
3,7
7,4
14,75 km

Visto 151 volte, scaricato 9 volte

vicino Opi, Abruzzo (Italia)

Partenza dal Valico di Forca D'acero (1530 m) seguendo il sentiero P2 che scende verso la Macchiarvana fino ad immetterci sul sentiero C1 che seguuiamo intuitivamente sotto la coltre abbondante di neve.Lasciato lo stazzo della Macchiarvana proseguiamo nettamente verso sx seguendo la linea del bosco scendendo di quota fino ad un altro stazzo detto campo Rotondo.Si prosiegue fino ad un bivio ben segnalato dove si incrocia il sentiero C3 che sale verso il santuario oppure si puo' seguire la carrareccia che sale su con vari tornanti.Arrivati al Santuario facciamo una pausa e poi ripartiamo salendo verso la vetta di M.Tranquillo passando nella gola dove la neve e' piu morbida e poi riguadagnamo la cresta dove il pendio ghiacciato ci crea un po di problemi ma con le ciaspole ramponate saliamo cmq bene.La salita è ripida e faticosa ma girandosi il panorame che offre su pescasseroli e' mozzafiato.Una volta in cima il vento gelido ci sferza ma cio' nn ci abbatte e la vista a 360 su tutto il versante laziale e sul Marsicano su M.Amaro di Opi sulla Camosciara su M.Petroso è fantastica.Da li ,consultando la carta decidiamo di fare un fuorisentiero che ci porterà a riprendere il sentiero D5 che sale da Campo Rotondo.Una volta ritrovato il sentiero D5 nello stazzo di Campo Lungo lo seguiamo fino ad incrociare il P1 nell'ultimo breve tratto che ci riporta a Forca D'Acero.

NB:Il percorso è stato fatto con ciaspole e neve alta e in alcuni punti se fatto in estate puo' nn seguire correttamente il sentiero ma cmq molto affidabile.Il tratto fuorisentiero e percorribile facendo attenzione ad alcune discese nel bosco un po ripide.

Commenti

    You can or this trail