-
-
422 m
116 m
0
2,9
5,8
11,63 km

Visto 720 volte, scaricato 12 volte

vicino Vittorio Veneto, Veneto (Italia)

Salita in Piadera di Vittorio Veneto partendo da Via dalmazia e salendo da via Coste Rive, poi Via Colors, Via Breda e al ponte delle gortte del Caglieron a Fregona su per Via Ronzon.
Alla Fine della strada asfaltata si tiene la sinistra, le indicazioni dicono "proprietà privata" ma il passaggio ciclopedonale è consentito perchè la strada porta ad un sentiero di collegamento a Via Piadera Bassa.
Percorrere il sentiero tenendo sempre la destra, attenzione che una porzione del sentiero è franata sulla sinistra e ci sono 5/6 metri che consiglio di fare con la bici a mano, il sentiero sbuca in via Piadera Bassa" appena sotto alla zona del "ristorante al Selvaggio" qui:
https://www.google.it/maps/@46.0059791,12.3166803,3a,75y,103.13h,69.02t/data=!3m6!1e1!3m4!1sVul7GxO0iSQ4UD9jwFLQRA!2e0!7i13312!8i6656
proprio sulla curva a destra in discesa inizia il sentiero delle creste, un ripidino sterrato che ad un certo punto si divide, tenere la destra e in circa 700/800 metri si arriva in cresta.
Attenzione che adesso il percorso si fa in certi punti MOLTO IMPEGNATIVO, sulla destra per buona metà del percorso avrete il burrone che guarda su Sant'Andrea di Vittorio Veneto, mentre a sinistra la pendenza è considerevole.
Il sentiero a volte si divide, consiglio di tenere sempre la sinistra per non stare troppo a ridosso del burrone, ma in alcuni casi si dovrà scendere dalla bici comunque se non si hanno competenze e "pelo" da Downhiller".
Una volta superati i ripetitori girare il sentiero girerà a destra, scenderà in direzione Nord per un centinaio di metri e poi si dividerà, andando dritti si arriva nella zona di Sant'Andrea, mentre a sinistra ( come nella traccia ) si arriverò al punto di partenza percorrendo alcuni tornanti molto enduristici con radici di traverso che dovranno essere saltate.

Commenti

    You can or this trail