Tempo in movimento  3 ore 31 minuti

Tempo  4 ore 14 minuti

Coordinate 5438

Caricato 15 dicembre 2019

Registrato dicembre 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
749 m
212 m
0
9,0
18
35,8 km

Visualizzato 728 volte, scaricato 43 volte

vicino a Villacidro, Sardegna (Italia)

Villacidro - San Sisinnio - Matzanni.
Percorso con salite pedalabili e discese accessibili.
Si parte dalla chiesetta campestre di San Sisinnio, contornata da ulivi secolari, e attrezzata con area barbecue. Attenzione a dove parcheggiate: se ha piovuto da poco potreste impantanarvi...
Usciti dal complesso religioso ci si dirige verso sud - est, lungo la strada asfaltata, fino ad arrivare alla provinciale.
Si svolta sulla destra e si inizia a salire su asfalto. Tralasciate le prime deviazioni verso la montagna o le discese verso il lago, dopo circa 4,5 km si arriva al bivio a sinistra che risale ad aggirare la montagna, su strada forestale, non più asfaltata. Dopo circa 1,5 Km si arriva ad un pianoro dove si dipartono tre sentieri. quello a sinistra porta a Vallermosa mentre quello centrale e quello sulla destra portano verso l'area archeologica di Matzanni. Noi prenderemo quest'ultimo che seguiremo procedendo sostanzialemente dritti ( incontreremo tre incroci dove andremo, rispettivamente, dritti, a sinistra e nell'ultimo, a destra). Dopo circa 5 km si trova l'ingresso di un piccolo single sulla sinistra che ci porterà senza troppe difficoltà, dopo aver attraversato una fascia tagliafuoco, all'area archeologica: dopo aver visitato i pozzi sacri, si scende fino ad incrociare la strada proveniente dal pianoro, che risaliremo sulla destra fino ad arrivare al tempio di Matzanni; proseguendo in forte pendenza, lungo la fascia tagliafuoco si re-incontra la strada principale che abbiamo lasciato per il piccolo single.
Attraversato un cancello iniziamo la discesa che ci porterà ad un vascone antincendio, luogo di ritrovo di cacciatori. Lasciamo la strada principale, che riprenderemo al rientro, per inoltrarci in un ampio sentiero nel bosco che con un arco circolare di circa 1,5 Km , dopo una prima svolta a destra ci porta all'inizio del secondo single (nuova deviazione sulla destra); dopo un km siamo di nuovo al vascone antincendio; giriamo quindi a sinistra nella strada forestale. Dopo due Km, all'altezza del canale S'Otti, si arriva ad un bivio, dove gireremo per la lunga e veloce discesa, sulla sinistra. Lungo la discesa, incontreremo qualche vecchia costruzione mineraria fino ad arrivare alla caserma forestale di Canale Serci, dalla quale si riesce a vedere al meglio il complesso minerario.
Usciti dal complesso forestale si gira sulla sinistra (io ho fatto un salto al canale, ma non ne vale la pena) per rientrare verso il lago Leni. Alla fine dello sterrato, si prosegue dritto, lungo l'argine destro del Lago Leni, che costeggeremo per circa cinque Km, fino ad arrivare alla diga. Da qui un ultimo sforzo per risalire verso la provinciale, lungo una strada asfaltata in forte pendenza (circa un chilometro e mezzo, molto duro). Voltandosi indietro si gode una bella vista sul lago e sulla diga al tramonto. Arrivati sulla provinciale si ripercorre al contrario la strada fatta all'andata, all'inizio del percorso.
Buone ruote.
Sito religioso

San Sisinnio

Panorama

Diga del Lago Leni

Intersezione

Girare a sinistra

Intersezione

Tutto a destra

Intersezione

Continuare dritti

Intersezione

Girare a sinistra

Intersezione

Girare a destra

Approvvigionamento

1^ Vascone Antincendio

Intersezione

Inizio piccolo single (a sinistra)

Intersezione

Fascia Tagliafuoco

Il sentiero continua dall'altra parte della fascia tagliafuoco
Sito archeologico

Pozzi Sacri di Matzanni

Sito archeologico

Pozzi Sacri di Matzanni 2

Sito archeologico

Tempio di Matzanni

Intersezione

Andare dritti

Approvvigionamento

2^ Vascone antiincendio

Intersezione

Girare a destra

Waypoint

Inizio Single - girare a destra

Intersezione

Girare a sinistra

Inizio discesa verso la Caserma Forestale
Miniera

Resti della Miniera

Rifugio non gestito

Caserma Forestale

Intersezione

Proseguire sulla destra, lungo l'argine del Lago

Lago

Lago Leni

Intersezione

Inizio salita

Lago

Lago Leni

Intersezione

Fine salita. Girare a sinistra

Intersezione

Girare a sinistra (alla fine del percorso)

Ultimo strappo per arrivare a San Sisinnio

4 commenti

  • Foto di stefano.sanna54

    stefano.sanna54 13-giu-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Ho percorso oggi questo tracciato, sotto una pioggia continua e fastidiosa, ma con molto piacere e godimento. Evidentemente dopo essermi ammalato di windsurf ora ho anche la dipendenza da MTB. Le indicazioni fornite sono, come sempre, acute, gradevoli, complete e comprensibili. Quindi nessuna difficoltà a seguire le indicazioni e nessuna sorpresa sull'impegno fisico e tecnico. Sia salita che discesa sono regolari, su fondo molto buono. Molto bella la chiesa di San Sisinnio e interessante il sito archeologico di Matzanni. I single erano divertenti e facili anche per me che sono un novellino, più che altro erano limitati da cisti e corbezzoli totalmente intrusi d'acqua, pertanto sono stati una sequenza di gavettoni.

  • Foto di big john 17

    big john 17 14-giu-2020

    Grazie per il bel commento. Certo la pioggia non aiuta. Ma è un classico che si può rifare tranquillamente. Buone ruote

  • Foto di Maccuse

    Maccuse 22-ott-2020

    Ciao vorrei fare questo percorso: potrebbe essere zona di caccia quindi meglio evitare la domenica? E' un percorso fattibile anche per chi non è molto tecnico e mediamente allenato? grazie!

  • Foto di big john 17

    big john 17 23-ott-2020

    Attraversa senz'altro zone di caccia ma è quasi tutto su strada forestale e non dovrebbero spararti...
    Due single abbastanza facili e qualche pendenza un poco ardua, ma fattibile anche per chi non è molto allenato (un poco sì però...).
    La regola, comunque, è sempre la stessa: quando non si riesce a stare in sella si scende e si va a piedi! :)
    Fammi sapere
    Buone ruote

Puoi o a questo percorso