-
-
817 m
56 m
0
11
22
43,8 km

Visto 402 volte, scaricato 16 volte

vicino San Piero a Sieve, Toscana (Italia)

Domenica 25 - L’ultima tappa della Via degli Dei è probabilmente la più insidiosa: sebbene si discosti in parte dal percorso originale,
presenta comunque salite impegnative, sentieri tecnici e passaggi a piedi. Anziché salire al castello di Trebbio il percorso segue la
linea del crinale puntando diretto verso il convento di Monte Senario: dopo la prima erta asfaltata e il primo tratto di sterrato, in vista
di Poggio della Taghera, la salita si fa decisamente più ostica. Inizia infatti una serie di sentieri più o meno ripidi, più o meno smossi,
e in parte non ciclabili; la vegetazione, di tipo più mediterraneo rispetto a quella incontrata nelle prime due tappe, si apre invece
solamente nei facili chilometri finali verso il convento. Il tracciato diventa ora più panoramico sui prati che scendono a Vetta le Croci,
con i single track che tornano a susseguirsi verso l’ultima erta del tour: salire al colle del Pratone sarà impresa ardua a causa dello
stretto e ripido sentiero (quindici minuti a spinta), ma una volta in cima la discesa finale saprà ricompensare delle fatiche compiute.
Ci si stacca definitivamente dalla Via degli Dei, scendendo tra gli ulivi delle colline di Fiesole su divertenti trail che tagliano la
principale asfaltata. Lo sterrato conduce poi fino alle porte di Firenze, con gli ultimi chilometri nel cuore del centro storico che
concludono il tour tra il Duomo e piazza della Signoria.

Commenti

    You can or this trail