-
-
1.587 m
94 m
0
14
27
54,8 km

Visualizzato 161 volte, scaricato 4 volte

vicino a Budoia, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Si parte da Budoia per dirigersi verso Dardago ed imboccare via S. Tomè che ci porta alla sbarra dove inizia la famosa Venezia delle Nevi; Poco dopo la fine della "Venezia" si svolta a sinistra al bivio direzione Cansiglio, si sale ancora qualche centinaio di metri fino a raggiungere la cima del monte Candole (circa 1600mt) da qui dominiamo tutta la pianura e se la giornata è buona si vede chiaramente il mare (come da foto). Poco più avanti si può raggiungere la Casera Valle Friz. Ora facciamo inversione ad U e scendiamo lungo la strada appena percorsa (cosa che solitamente evito di fare) in direzione Piancavallo, giunti in paese....giretto ad anello e giù sulla velocissima strada che ci porta ad Aviano, per gli amanti della discesa su asfalto è un bel divertimento! Da aviano intercettiamo la FVG3 che ci riporta a Budoia, come ultima fatica facciamo una visita alla chiesa di Santa Lucia in colle, due belle rampe verticali, una escursione nel boschetto e giù verso il parcheggio.
In conclusione il giro è abbastanza impegnativo, ripaga con bellissime vedute sulla pianura sottostante, e dei paesaggi incantevoli (specialmente nella parte più alta).

Commenti

    Puoi o a questo percorso