-
-
2.679 m
1.280 m
0
13
26
51,78 km

Visto 194 volte, scaricato 2 volte

vicino Vollon, Valle d’Aosta (Italia)

Trail moto impegnativo sia per il dislivello che per i tratti tecnici. Caratterristico AM, quindi portage e spintage. Il giro è stato concepito dall'amico Gianni , Black Devil https://www.youtube.com/channel/UCLJMJ9qSHQhs1YP_yVnkWhw
Si parte da comodo parcheggio del laghetto di Brusson, salita su asfalto nella parte iniziale tramite la strada comunale Brusson-Estoul per i primi 8km in cui farete 600D+. Inizia lo sterrato , fondo buono , pistone gippabile (5-6) diverse fonti idriche lungo il percorso.
Lo sterrato è tutto pedalabile, tratti in forte pendenza, si prosegue sul 5 sino all'Alpe Palasina Inferiore dove inizia il primo tratto in veloce portage per sbucare al laghetto della Battaglia, Ritroviamo un single trek pedalabile ma per poco, quindi ancora portage, un pò più impegnativo del precedente sino all'arrivo del colle di Palasina a 2668 .
Indossate le ginocchiere ci buttiamo già evitando un nevaio costeggiandolo. Il primo tratto della discesa si fa in sella con tecnica poi il terreno diventa molto friabile, tornati molto stretti e per noi mortali proseguiamo a piedi sino alla vallata dove riusciamo a tornare in sella e proseguire sul bel single trek per proseguire la nostra discesa sino a Pra Sec dove ci colleghiamo al 105, una gippabile da fondo buono. Sempre in discesa arriviamo a Mascognaz dove ne approfittiamo per la pausa pranzo.
Proseguendo la traccia ci portiamo su single trek per andare ad ammirare la cascata Mascognaz , Il single all'inizio si fa in sella ma ben presto diventa impegnativo, proseguiamo a piedi sino alla cascata. L'utimo tratto si fa in sella sino a Champoluc. Poco asfalto per poi tramite facile sterrato attraversiamo il Pian Villy sino all'uscita su asfalto sulla strada regionale della Val d'Ayas . Salita su asfalto tutta pedalabile sino a ritrovare lo sterrato sempre in salita. Poco dopo inizia la discesa e ci dirigiamo all'alpe Metzan per rinfrescarci.
Torniamo leggermente indietro sino a trovare un sentiero che ci porta verso il Ru Courtod spedito tratto all'ombra che costeggia il canale, Ora risaliamo per il tratto delle gallerie, si percorre un tratto in discesa molto difficile , tratti a piedi per noi , sino a sbucare sullo sterrato delle 14gallerie, da fare a tutta con pile frontali. Sbucati al col de Joux sfruttiamo il sentiero che taglia la strada asfaltata sino a Brusson, fate attenzione ai tagli su asfalto

3 commenti

  • Foto di Stefano Rulz

    Stefano Rulz 14-lug-2019

    è un bellissimo tracciato, la prima parte un po' più impegnativa tecnicamente a causa del breve portage alla forcella del colle di Palasinaz, però lo scenario che si apre agli occchi vale ogni singola goccia di sudore.
    brutto proprio brutto il sentiero nel bosco ad entrare a Champoluc, costeggia il torrente con le cascate, ma il sentiero è così tenuto male e difficile da fare in sella che non si riesce a godere la vists dei giochi d'acqua.

    stupendo il trail che ritorna costeggiando il RU e le gallerie, fare MOLTA attenzione ai pedoni

  • Foto di Stefano Rulz

    Stefano Rulz 9-set-2019

    I have followed this trail  View more

    è un bellissimo tracciato, la prima parte un po' più impegnativa tecnicamente a causa del breve portage alla forcella del colle di Palasinaz, però lo scenario che si apre agli occchi vale ogni singola goccia di sudore.
    brutto proprio brutto il sentiero nel bosco ad entrare a Champoluc, costeggia il torrente con le cascate, ma il sentiero è così tenuto male e difficile da fare in sella che non si riesce a godere la vists dei giochi d'acqua.

    stupendo il trail che ritorna costeggiando il RU e le gallerie, fare MOLTA attenzione ai pedoni

  • Foto di caoos

    caoos 9-set-2019

    Ciao, contento ti sia piaciuto

You can or this trail