-
-
542 m
72 m
0
10,0
20
39,86 km

Visto 1 volte, scaricato 0 volte

vicino Passo Corese, Lazio (Italia)

Percorso abbastanza vario, senza grandi difficoltà tecniche, più divertente nella seconda parte
La salita (dislivello totale finale 898 m) è prevalentemente concentrata nella prima parte, perlopiù su terreno agevole e senza strappi, ma abbastanza costante; unica difficoltà a metà del km 12 dove c'è uno strappo non lunghissimo ma molto, molto dissestato, io sono riuscito a farne una parte, poi ho spinto per un centinaio di metri, forse meno.
Un po' di attenzione richiede la discesa iniziale da Fara, su un tratto di ghiaia instabile e inizialmente abbastanza ripida. Bisogna fare anche attenzione perché si è portati ad andare diritti, invece si deve girare a destra prima del fontanile, si intravede un segnale stradale di pericolo, in un punto in cui la traccia era nei primi metri quasi invisibile a causa della vegetazione, poi è migliorata.
Altri due punti dove è facile sbagliarsi, lo testimonia la mia traccia gps, sono alla fine del 23 km perché bisogna scendere sulla sinistra tra gli alberi prima del casolare, e poco dopo a metà del km 24 perché invece di proseguire sulla strada bianca in salita che riporta indietro bisogna scendere un po' a sinistra e costeggiare il campo fino alla sbarra, chiusa ma facilmente superabile sotto.
Ci si può rifornire di acqua alle fontanelle di Fara Sabina e di Ponte Sfondato.

Commenti

    You can or this trail