-
-
968 m
78 m
0
11
22
44,23 km

Visualizzato 129 volte, scaricato 6 volte

vicino a Toscolano Maderno, Lombardia (Italia)

Partenza da Maderno, salita a Gaino per la strada statale in asfalto. Arrivati a Gaino si segue per "la Scuderia" e poi verso Navazzo (sent. 21), dove si gira a destra e poco poco a sinistra verso Formaga e Costa, sempre per strade asfaltate ma pochissimo trafficate. Dopo alcuni saliscendi, superata Bocca Magno (784 m) si scende fino ad un piccolo ruscello, superato il quale si inizia a risalire verso Costa. Poco dopo il ponticello sul fiume, sulla destra si trova una fontana. Giunti a Costa (757 m) dentro al centro abitato, girare a destra per piccolissima strada asfaltata, che torna quasi indietro, salendo per la bella stradina nel bosco verso Bocca Paolone, dove poco dopo la metà del tratto c'è una sorgente d'acqua sulla sinistra. Arrivati allo sbocco (957 m), girare SX, lasciando una casa alla vostra sinistra (sent 52), ed iniziate la lunga discesa, ripida e impegnativa a causa del fondo smosso; all'unico bivio tenere la sinistra fino a giungere al torrente Droanello, dove inizia una divertente strada sterrata ondulata che in poco tempo vi riporta sulla strada statale che costeggia il lago di Valvestino. Girate a sinistra e rientrate verso Navazzo, dove riprenderete la strada fatta all'andata verso Gaino e poi Maderno. In alternativa in questa ultima parte potete scegliere se rientrare per la valle delle Camerate, più fuoristradistico come percorso, ma dove il fondo è per un tratto molto sassoso e sconnesso. Percorso parecchio asfaltato, ma nel complesso assai piacevole per l'assoluta mancanza di traffico.

Commenti

    Puoi o a questo percorso