-
-
653 m
-20 m
0
7,2
14
28,81 km

Visto 2187 volte, scaricato 101 volte

vicino Levanto, Liguria (Italia)

Descrizione:
Il tracciato parte da Levanto salendo lungo Via Trento e Via Trieste in direzione Bonassola fino a Pian Pontasco-Framura dove un falsopiano ci accompagna in paese; procedere e svoltare a sinistra dove si trova uno spiazzo sterrato con una serie di strade e una grande mappa della REL. Da qui si entra nella pineta percorrendo il single track che sale, una salita inizialmente ripida che presto si addolcisce regalando un panorama apparentemente d’alta quota. Seguendo il sentiero che si inoltra nella pineta con saliscendi per 1 km circa, si incrocia una strada bianca più grande dove termina la pineta; svoltare a destra e proseguire dritti fino alla panchina in legno. Da questo punto in poi inizia la discesa veloce, caratterizzata da molti salti e sponde: indossate le protezioni se non lo avete già fatto. Continuare sul sentiero fino all’incrocio dove la discesa termina momentaneamente; girare sul pianoro a sinistra (non svoltare a destra, si ritorna a Levanto), quindi proseguire nel bosco fitto in un single track che sale con brevi strappi da 10-30 m ripidissimi (attenzione al terreno franabile). Dritti, si esce dal bosco e si vede la vallata, un single track scende leggermente, poi brevi saliscendi in costa accompagnano una breve discesa fino a raggiungere un crocevia. Girando a destra si trova una cisterna d’acqua, salire sul largo sentiero fino a quando il percorso comincia a scendere lungo una sterrata larga, carrabile, veloce e divertente. Proseguire per Foce di Dosso su asfalto fino a Bardelone. Lungo la salita si incontrano alcune strade in discesa; proseguire per 3 km fino ad incontrare, a sinistra, l’asfaltata che scende; ancora 10-15 m e, a sinistra, vedrete un single track che scende lungo il sentiero Serro, una discesa nel bosco con punti tecnici che ci accompagna a Colle di Gritta; da qui è necessario seguire la traccia GPS, non esistono riferimenti precisi per indicare dove svoltare, unici riferimenti sono: Madonna del Soccorso, Sopramare (attenzione in alcuni punti discesa molto ripida e non ciclabile),Torre Orologio e Levanto.

Servizio navetta: disponibile www.facebook.com/groups/2319freeridelevanto
Riferimenti:www.facebook.com/groups/2319freeridelevanto

Accesso in auto:
uscire al casello autostradale di Corrodano-Levanto, quindi proseguire lungo la provinciale 566 in direzione Levanto.

Description:
The route starts from Levanto. Ride along Via Trento and Via Trieste in the direction of Bonassola, as far as Pian Pontasco-Framura, where a slightly uphill slope takes you into the village. Go ahead and turn left at a wide dirt clearing with a number of merging tracks and a large REL [Liguria Hiking Network] trail map. From there, enter the pine forest along a single-track that climbs initially steep, but that soon eases up and rewards with a view as stunning as those you get from high peaks. Follow the track that leads into the pine forest for about 1 km, through ups and downs, until you reach the edge of the woods and the junction with a wider gravel road; turn right and continue straight to a wooden bench. This is the start point of a fast descent with a number of jumps and berms: put on your protection if you have not done so already. Keep on track until you reach a junction where the descent seems to finish: turn onto the plateau to your left (do not turn right, otherwise you will return to Levanto) and then continue into the dense woods on a single-track that climbs with very steep ramps, only 10-30 m long (mind the unstable ground). Go straight and leave the woods, with the valley in view. Stay on the single-track descending slightly; after a section that keeps you at elevation with short ups and downs, you will then descend a little and reach a crossroads. Turn right, there is a water tank there. Then head uphill on a wide track until the route starts to descend along a wide dirt road, accessible to vehicles but fast and exciting. Continue to Foce di Dosso on asphalt until you reach Bardelone. Along the climb you will come across a few tracks that go downhill; continue for 3 km until you find an asphalt road that goes down to the left. Keep going for 10-15 m more and, on your left, pick-up the single-track that goes downhill along Serro trail. This descent through the woods has some technical passages and takes you to Colle di Gritta. Now you have to follow the GPS track, because there are not specific references to indicate where to turn. The best check-points are: Madonna del Soccorso, Sopramare (be careful in some downhill passages, very steep and not rideable), Torre Orologio and Levanto.

Shuttle Service: available https://www.facebook.com/groups/2319FREERIDELEVANTO/
Local Knowledge: https://www.facebook.com/groups/2319FREERIDELEVANTO/

Access by car:
Exit the motorway at the tollbooth of Corrodano-Levanto, then continue on the Provincial road 566 in the direction of Levanto.

1 comment

  • Foto di Mich81.com

    Mich81.com 24-giu-2018

    Giro molto bello e panoramico, si percorre ogni lato della valle dietro levanto. Il percorso é asfaltato lungo le principali salite e tendenzialmente single track in discesa. Nella prima si passa da un sentiero tipo Downhill segnalato come sentiero 28 19. Alcuni punti erano poco battuti. Ho incrociato un paio di cinghiali. Segnalo che negli ultimi chilometri si percorre un sentiero quasi dismesso, pieno di rovi e rocce.

You can or this trail