• Foto di Tarquinia - Tolfa passando da Piant'Angeli
  • Foto di Tarquinia - Tolfa passando da Piant'Angeli
  • Foto di Tarquinia - Tolfa passando da Piant'Angeli
  • Foto di Tarquinia - Tolfa passando da Piant'Angeli
  • Foto di Tarquinia - Tolfa passando da Piant'Angeli
  • Foto di Tarquinia - Tolfa passando da Piant'Angeli

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  4 ore 3 minuti

Coordinate 1008

Uploaded 6 marzo 2009

Recorded maggio 2007

-
-
487 m
15 m
0
15
31
61,64 km

Visto 4202 volte, scaricato 86 volte

vicino Tarquinia, Lazio (Italia)

Si parte sempre da Tarquinia e ci si dirige verso Tolfa. Il percorso ripercorre nella parte iniziale e finale lo stesso tratto del “Giro del Marano” : ovvero il tratto del “ponte delle tavole” ed l’attraversamento del fiume Mignone. Ecco un piccolo riepilogo di quel tratto (il primo impegno è dato dalla salita del "ponte delle tavole" che ci permette di raggiungere la strada di Montericcio. Percorsi circa 2 km di strada asfaltata si svolta a destra per affrontare il guado del fiume Mignone (se non ha piovuto di recente il livello dell'acqua non supera i 10 cm). Una volta arrivati sull'altra sponda si prende verso sinistra: da qui inizia l'ascesa verso Tolfa).
La differenza inizia qui: infatti invece di fare il gior largo per arrivare a Tolfa, questa volta ci dirigiamo direttamente dentro alle colline che ci separano da Tolfa; in questo tratto (come si può vedere anche dalle foto) si è molto più immersi nella natura. La salita non presenta grandi pendenze, ma è anzi un continuo sali e scendi che permette di "rifiatare". A circa 7 km da Tolfa si arriva sul punto più alto della nostra ascesa in corrispondenza di alcuni resti archeologici (se si vuole si può andare a vedere l’Abbazia di Piant’Angeli) dopo di che si scende su una divertente strada sterrata con dossi che ci porta sulla strada asfaltata che ci condurrà a Tolfa.
Una volta giunti a Tolfa (dall’inizio della strada asfaltata mancheranno solo 5 km) per chi avesse fame sono consigliatissimi i panini con porchetta della bancarella in piazza (provare per credere, potete dirgli che vi mandiamo noi!!).
Dopo il break si riprende la strada fatta in precedenza in modo da fare il giro del "Marano" . Questo tratto è molto più scorrevole del percorso fatto per salire (sia perchè ora si scende e sia perchè in gran parte la strada è asfaltata ma non è percorsa da molte macchine). Alla fine si ritornerà sullo stesso tratto di strada fatta all'inizio che ripercorreremo al contrario per fare ritorno a Tarquinia.
Buona escursione
www.bikeinmonta.it
2007-05-09T06:00:00Z

1 comment

  • Foto di alexgti-r2891

    alexgti-r2891 5-mag-2015

    grazie del consiglio della porchetta, ma sono vegano... :)
    a tutti i modi percentuale di sterrato dell'intero giro? sembra assai interessante....

    Grazie!

You can or this trail