-
-
906 m
87 m
0
17
34
68,11 km

Visto 67 volte, scaricato 5 volte

vicino Misilmeri, Sicilia (Italia)

La giornata di oggi era quella di scoprire il percorso della 14esima edizione della Gran Fondo di Marineo, che prevedeva 45 km con 1700 mt dsl.
Scaricata la traccia sul sito della Gf, è inserita nei nostri gps, siamo pronti a partire ore 7 da Misilmeri, per essere alle 8:00 a Marineo per recuperare altri ragazzi che si sono fatti trovare li.
Da qui prende il via la Gf, impostiamo i nostri gps e partiamo verso la prima salita impegnativa della “Suvarita”. La traccia prevede di salire a sinistra per le “pale eoliche” ma siccome la conosciamo bene, abbiamo preferito di non perdere tempo e recarci direttamente verso la discesa su sterrato la Massariotta. Nel scendere già primo intoppo di giornata , un nostro bikers ha bucato. 20 min di abbondante attesa e ripartiamo finalmente all’ingresso del bosco Ficuzza. Le variazioni rispetto allo scorso hanno si notano fin da subito, perché dopo un 500 metri non si svolta più a destra per un st stretto a salire, (meglio secondo me, perché mi raccontavano che gli scorsi anni qui si creava un ingorgo dove si perdevano svariati minuti) ma bensì si prosegue sulla strada principale, il chè non è meno impegnativo. Si arriverà al primo traguardo in salita a Cozzo Bileo a 950 mt di dsl. Si scenderà dall’ex ferrovia sempre fra magnifici st per arrivare al bivio di Santa Barbara, per poi proseguire per l’ultima salita lunga su sterrato fino ad Alpe cucco. Nel frattempo sempre tanti imprevisti dei nostri amici che si perdevano strada facendo, e Pietro che rompe di nuovo la sella della sua bici.
Arrivati a fine salita scendiamo finalmente nei suggestivi st che ci regala la natura per potersi ricollegare al palazzo reale di Ficuzza, per poi ricollegarci fino a Marineo. La gf finisce qui, poi noi come bravi bikers della domenica arrivammo fino a Misilmeri per concludere la nostra gran fondo partendo da casa. Quasi 70 km e 1700 mt dsl.

Commenti

    You can or this trail