RS_MTB
162 5 0
  • Foto di Sulle pendici di Monte San Bernardo del Vecchio - Percorso blu

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  un'ora 53 minuti

Coordinate 556

Uploaded 1 marzo 2014

Recorded giugno 2013

-
-
1.009 m
391 m
0
3,8
7,7
15,34 km

Visto 1178 volte, scaricato 5 volte

vicino Costigliole Saluzzo, Piemonte (Italia)

Partenza: Costigliole Saluzzo
Sviluppo: 15 km
Dislivello: 822 m
Difficoltà: TC/MC+ ((tratti ad elevata pendenze)
Tempo: 1:50'
Fondo del terreno: Salita su asfalto, sterrato
Ciclabilità salità: 100%
Ciclabilità discesa: 100%
Stagione consigliata: febbraio - novembre

Si può lasciare la macchina nel parcheggio posto vicino all'ala lungo la SP8 all'ingresso dell'abitato di Piasco. Si inizia a pedalare verso monte, ed in prossimità del benzinaio si devia a destra verso il centro paese.
Si supera la chiesa di San Antonio (nelle vicinanze si consiglia visita al Museo delle Arpe SALVI) ed alla rotonda si tiene la destra. Si raggiungono le case di Borgo San Giacomo e si gira in direzione di Serravalle. La salita di Serravalle seppur breve è una delle più dure per gli amanti della bici da corsa, occasione annualmente anche di gara in salita. La strada, sempre asfaltata, risale le pendi del monte e supera l'abitato di Serravalle. Si mantiene sempre la strada in salita fino a raggiungere e superare le case di borgata Merlot. Poco a monte della borgata, a sinistra della strada principale, inizia lo sterrato che in circa 2,5 km porterà alla sommità del Monte San Bernardo e della relativa cappella. Si tratta di strada forestale con fondo in discrete/buone condizioni, con pendenze talvolta anche significative. Dopo 4,5 km dall'inizio della salita, si arriva ad uno spiazzo erboso sulla destra, caratteristico per il pilone e per la fontana (non sempre funzionante). La punta è vicina (circa 10/15 min), vale la pena raggiungerla. all'interno del tornante parte il single-track (tacche blu) riporta a valle. Percorso a volte tecnico, alcuni tratti in ripida pendenza (>30%) obbligano i meno esperti a "spingere", ed io mi annovero tra questi, ma sono poche decine di metri. Con asfalto si raggiunge quindi il centro paese e si richiude l'anello. In alternativa si può raggiungere la chiesetta di San Brigida e per il single-track (percorso naturalistico) raggiungere "per terra" il punto di partenza.

Commenti

    You can or this trail