-
-
20 m
-4 m
0
19
38
75,1 km

Visto 393 volte, scaricato 6 volte

vicino Fiumicino-Isola Sacra, Lazio (Italia)

Percorso litoraneo che parte da via Coccia di Morto.
Faccio un giro pensando di incrociare prima o poi Coccia di Morto ma mi perdo e torno al punto di partenza.
Mi convinco dunque a seguire la traccia che avevo preparato e imbocco la giusta via non avvedendomi che una ciclabile costeggia l'aeroporto di Leonardo da Vinci e percorrendo la strada normale abbastanza pericolosa.
A metà Coccia di Morto c'è un ponticello che attraversa il collettore e imbocco la ciclabile per un bel tratto, già qui avvisto aerei in decollo e uccelli abbastanza rari come un gheppio e due upupe. Alla fine del lungo rettilineo giro a destra in prossimità delle idrovore di Maccarese proseguo diritto finché la strada asfaltata gira a sinistra e per andare dritti c'è una bella sterrata che imbocco contento perché non c'è nessuno. Questa è segnata su una vecchia carta igm come bonifica di Maccarese ed è coltivata quasi esclusivamente a mais. Evidentemente la fauna avicola trova qui ambiente idoneo perché avvisto gruccioni, rondini, rondoni, beccacce, un bellissimo airone cinerino ed altri uccelli di tutti i tipi.
La strada bianca gira a sinistra ed inizia un lunghissimo rettilineo di sterrata che mi porta attraverso via Tirrenia alla torre di Maccarese e poi subito dopo a Fregene.
Percorro la litoranea di Fregene finché la strada non finisce ma non mi arrendo ed entro in spiaggia percorrendone un tratto e guadando un fiumiciattolo laddove sfocia in mare.
Riesco sulla strada e trovo una bella ciclabile che mi porta a Passoscuro dove mi fermo a fare una piccola colazione. Da Passoscuro via Aurelia arrivo a Marina di San Nicola. Vento forte di traverso sia all'andata che al ritorno che rinfresca ma rende più duro l'avanzamento. Ritorno su stesse strade.

Commenti

    You can or this trail