mtb.doc
199 17 0

Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  4 ore 47 minuti

Coordinate 4487

Uploaded 4 giugno 2017

Recorded giugno 2017

-
-
784 m
138 m
0
15
29
58,9 km

Visto 83 volte, scaricato 6 volte

vicino Cunettone-Villa, Lombardia (Italia)

Percorso misto asfalto/sterrato, da Salò si sale a Roè e si prende la ciclabile di Valsabbia fino a Pompegnino, appena prima del ponte si gira a sinistra ed inizia lo sterratone in salita verso il Cargiù, primi 300-400 m molto impegnativi, poi piacevole salita fino allo spiazzo dove, al bivio, si prende a dx e si va a fare un tratto molto bello nel bosco con conintui strappetti alternati a pezzi in semipiano che consentono il recupero. Poco dopo l'inizio della discesa si trova un trivio e si scende in picchiata a dx per qualche centinaia di m e poi al bivio ancora a destra; dopo strappone inizia bel single trail divertente nel bosco che porta fino ad un piccolo canyon di poche decine di metri dove si porta la bici di peso. Ancora discesa nel bosco divertente fino all'arrivo in località Magno di Gavardo; poco prima dell'ultimo ristorante si entra nella sterrata a dx e si sale nel boschetto (la salita in asfalto è proprietà privata) fino ad iniziare una bella strada sterrata che fra saliscendi vari arriva sopra a Vallio. Si inizia a scendere, dapprima su stretto sentiero nel bosco, poi su bellissimo sterrato in costa al monte. Arrivati ad un crocevia teniamo la dx, passiamo un bellissimo borgo di poche case a schiera davvero belle e risaliamo, entrando poco dopo a sinistra su uno sterrato stretto che, prima nel bosco, poi su sterratone esposto molto selvaggio e poi ancora strettissimo single trail che si unisce ad asfaltata privata dalla quale scendiamo, passiamo lateralmente al cancello e giriamo a dx per Odolo. Da qui inizia un tratto per stradisti per qualche km, fino a Sabbio Chiese dove riprendiamo la ciclabile di Valsabbia e torniamo a Salò.

Commenti

    You can or this trail