• Foto di Sala Baganza - Barbiano - Cozzano Pineta - Calestano (Parma)
  • Foto di Sala Baganza - Barbiano - Cozzano Pineta - Calestano (Parma)
  • Foto di Sala Baganza - Barbiano - Cozzano Pineta - Calestano (Parma)
  • Foto di Sala Baganza - Barbiano - Cozzano Pineta - Calestano (Parma)
  • Foto di Sala Baganza - Barbiano - Cozzano Pineta - Calestano (Parma)
  • Foto di Sala Baganza - Barbiano - Cozzano Pineta - Calestano (Parma)

Tempo  5 ore 8 minuti

Coordinate 2553

Uploaded 2 settembre 2016

Recorded settembre 2015

-
-
1.035 m
107 m
0
13
25
50,99 km

Visto 815 volte, scaricato 26 volte

vicino Sala Baganza, Emilia-Romagna (Italia)

Località di partenza: Sala Baganza (162 m) Parma
Lunghezza: 51 km
Quota massima: 1035 m
Dislivello complessivo in salita: 1327 m
Ciclabilità: 100% - 90% asfalto e 10% sterrato
Arrivo: Sala Baganza (162 m) Parma
Acqua lungo il percorso: SI - Strognano - Tabiano - Castrignano - Fontana - Fragnolo
Come arrivare: Sala Baganza si raggiunge provenendo da Parma lungo via Spezia, girando a sinistra dopo Stradella, sulla SP15 per Sala Baganza. Arrivati a Sala Baganza seguire le indicazioni per Felino e prima del ponte sul torrente Baganza girare a destra su via Giuseppe di Vittorio le dove ci sono parcheggi liberi.
26/09/2015. Lasciamo l’auto nel parcheggio e ritorniamo verso l’incrocio dove giriamo a destra. Attraversiamo il ponte sul torrente Baganza utilizzando la pista ciclabile che passa in sede separata dalla strada adibita al transito veicolare. Alla rotonda giriamo a destra e pedaliamo verso Felino. Arrivati alla terza rotonda, giriamo a sinistra imboccando via Roma e proseguiamo dritto attraversando tutto il paese. Giunti all’incrocio con Via Giuseppe Verdi attraversiamo la strada e proseguiamo dritto su via L. Venturini. Dopo una prima leggera salita, al bivio giriamo a sinistra, dove inizia la vera salita, che con una pendenza media dell’8,8%, si fa subito sentire. Al terzo tornante, sulla sinistra, parte la strada che porta al castello di Felino datato 890. Noi proseguiamo dritto verso Barbiano. Il castello fu trasformato in dimora signorile nel XIV secolo dalla casata dei Rossi. All’interno del castello, di proprietà privata, dal 2004, nelle antiche cantine e dispense è ospitato il museo del salame di Felino, prodotto tipico di questa zona. Affrontiamo un'altra serie di salite superando pendenze in alcuni punti del 12% e arriviamo nel piazzale panoramico che si trova di fronte al circolo degli Alpini (396 m). Scattiamo alcune foto, poi ripartiamo in leggera salita e, dopo aver oltrepassato un piccolo centro abitato affrontiamo la discesa fino ad incrociare un bivio dove, a destra, si arriva a Poggio Sant’Ilario, mentre proseguendo dritto si raggiunge Case Manfredelli. Noi proseguiamo dritto e dopo qualche altra breve salita arriviamo a Case Manfredelli. Giriamo a sinistra, seguendo l’indicazione stradale per Langhirano e proseguiamo in falsopiano fino ad arrivare a Strognano. Giriamo a destra, imbocchiamo strada di Ca Nova e in salita arriviamo all’ultima casa dove finisce l’asfalto dopo aver percorso 740 metri con una pendenza media del 10,1%. Giriamo a sinistra e spingiamo la bicicletta per circa 200 metri su uno sterrato in pessime condizioni formato da sassi smossi e grossi solchi terrosi con ghiaietto con una pendenza media del 15,2%. Finito questo breve tratto di salita la carraia si spiana e procede su terreno più compatto regalando belle vedute verso le colline del Reggiano. Continuiamo sulla carraia fino a quando giungiamo a Tabiano dove ritroviamo l’asfalto. Attraversiamo il piccolo centro abitato e ci immettiamo sulla strada per Castrignano, dove facciamo una breve sosta per fotografare un lavatoio di antica data. Proseguiamo in falsopiano fino a Castrignano dove giriamo a destra, imboccando via della Resistenza, e iniziamo la salita verso la Pieve. La strada si snoda all’ombra degli alberi e sale con moderata pendenza. Giunti al bivio giriamo a sinistra affrontando il breve tratto di salita che conduce alla Pieve di Castrignano dedicata … continua su: http://gianolinibike.it/node/5527

View more external

Commenti

    You can or this trail