-
-
348 m
47 m
0
8,1
16
32,48 km

Visto 846 volte, scaricato 24 volte

vicino Gabria Superiore, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Quota di partenza, 50 m (Gabria)
Quota max, 800m 
Sviluppo: 32 km 
Dislivello: 348 m
Ciclabilità 100% 
Difficoltà: MC / S1
Verso antiorario 
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 47 

Divertente giro lungo i sentieri testimoni della Grande Guerra. Si passa attraverso gallerie recuperate dalla memoria, cippi indicanti batterie militari, monumenti al valore e a ridosso di trincee scavate nel duro Carso. A coronamento di questo giro si giunge a Casa Cadorna, che si trova sul Monte Castellazzo, una delle tante alture carsiche nei pressi di Doberdò del Lago. La costruzione è stata edificata nel 1916 (e restaurata successivamente nel 1977) a 106 metri s.l.m. lungo una strada carsica utilizzata prima dagli austro-ungarici e, dopo l'avanzamento del fronte verso est nella Sesta Battaglia dell'Isonzo, dagli italiani. La dedica al generale risale ad una visita che Cadorna fece alle truppe proprio in questo luogo, ritenendolo un rifugio assolutamente al riparo da eventuali attacchi nemici. Da qui la vista spazia dal lago di Doberdò al Carso triestino sulla linea del Monte Ermada.
Il rientro avviene atraversando la strada del vallone e salendo fino al monumento Cerije, simbolo dell'indipendenza della Slovenia. Da, qui in una tersa giornata, il panorama si apre grandioso sulle cittadine di Gorizia e Nova Gorica e a sud sul Golfo di Trieste. Una bella discesa su sentiero ci riporta a valle lungo il corso della Vipava.Il giro si sviluppa su facili piste forestali e comodi sentieri.
L'unica difficoltà (S1) si può riscontrare nella discesa dal Cerije a Merna su single trail soprattutto subito dopo le piogge.

1 comment

  • Robbie26 3-giu-2018

    I have followed this trail  verificato  View more

    Non l'ho completato per mancanza di tempo, ma lo rifarò.

You can or this trail