-
-
1.742 m
652 m
0
6,9
14
27,58 km

Visto 1908 volte, scaricato 59 volte

vicino Molina di Ledro, Trentino - Alto Adige (Italia)

Verso orario – km 28 – dislivello 1250m. – Altezza partenza 660m / max. 1740m 


- Si prende il via da Molina di Ledro all'altezza delle palafitte.
- Si costeggia tutto il lago sulla parte sinistra fino a Pieve di Ledro, da qui si sale a Locca.
- Si abbandona la provinciale presso l'albergo alle Alpi e si và a prendere una carrareccia ( percorso BB della Val di Ledro) che sale decisa in mezzo al bosco su strada cementata per 1 km circa. Dopo 10 km dalla partenza la carrareccia finisce per far posto ad un sentiero (Wp 01) che fa da collegamento con la strada forestale posta circa 150 metri più in alto (Wp 02). Tale sentiero lungo circa 600 metri non è ciclabile per i primi 250 metri, (4/5 min. a piedi).
- La forestale si innesta poco dopo con la strada asfaltata che sale da Lenzumo (percorso BA) fino malga Trat. Dalla malga si prosegue su sterrato (segnavia 403) che in 20 min. raggiunge il rif. Pernici in posizione non troppo panoramica ma comunque bella.
- Lasciato il rifugio si prende il sentiero (413) che in mezza costa porta alla Bocca Savàl (1740m), in 40 min. circa di cui gran parte a spinta.
- Dalla bocca di Saval parte il sent. 454 che, dopo la malga sottostante, si addentra nel bosco e raggiunge la strada forestale Cornesei a quota 940 metri.
- La forestale sale per circa 80 metri di dislivello per scendere poi comodamente e veloce sino a Mezzolago, dove in breve si raggiunge il punto di partenza.

Itinerario piacevole e panoramico, con la salita faticosa nella prima parte ed una discesa per esperti tecnicamente impegnativa. I passaggi tecnici con radici, saltini, ghiaia e fondo erboso rendono questo single-trail a dir poco entusiasmante.
PURA LIBIDINE!!

Commenti

    You can or this trail