-
-
1.801 m
558 m
0
17
33
66,75 km

Visto 719 volte, scaricato 6 volte

vicino Rattendorf, Carinthia (Austria)

Quota di partenza 600 m (Rattendorf)
Quota max, 1801 s.l.m.
Sviluppo: 67 km 
Dislivello: 2100 m
Ciclabilità 98% 
Verso orario 
Cartografia: Kompass 1:50000, foglio 60  - Tabacco 1:25.000, foglio 18/9

Il giro vede la partenza dal caratteristico paesino di Rattendorf nella valle del Gail. La scelta di partire dalla valle del Gail è stata dettata dalla chiusura del passo di Pramollo per ripristino frana.
Il giro infatti potrebbe partire dal passo Pramollo evitando la lunga strada per giungere fino alla valle del Gail, dando le stesse soddisfazioni. Allo stesso modo, partendo da Tröpolach, il paese vicino a Rattendorf, si possono evitare circa 1000m di dislivello utilizzando gli impianti di risalita della funivia Millenium.
Noi invece siamo partiti da Rattendorf, giunti fino a Tröpolach e risalito la bella vallata fino al rifugio omonimo.
Da Tröpolacher Alm, un bel tratto nel bosco con (brevissimi tratti a spinta) ci rilassa dalla fatica dell'ascesa, e un bel ristoro alla Rattendorfer Alm (con caseificio annesso) ci fa decidere di rimanere per la notte ed affrontare alla mattina del nuovo giorno la parte di risalita fino al Rattendorf Sattel o sella di Valdolce con un tratto a piedi (15/20 minuti circa) che con il suo panorama sui due Paesi confinanti ci ripaga ampiamente della fatica.
Da qui si scendein Italia al Cason di Lanza su un single trail che risulta essere il tratto più divertente del percorso (S1/S2 tutto in sella).
Breve tratto in discesa su asfalto per risalire in Austria fino a quota 1800m al Waidegger sattel su una strada carrozzabile mai troppo pendente ed anche qui il panorama è eccezzionale. Si riscende la valle successiva passando davanti alla Waidegger Alm e finendo alla Achornachalm a quota 1532.
Da qui un portage di 20min max ci porta ai piedi della Zollnersee Hütte che raggiungeremo dopo alcuni tornanti in salita.
Rifocillati a dovere al rifugio, riprendiamo il nostro giro prendendo le indicazioni per la Plochenhaus sul sent 403. Proseguiamo in discesa attraverso una bella valle silenziosa lasciando sulla sx le indicazioni per la Plochenhaus e passiamo davanti alla Untere Bischofalm per proseguire in discesa su semplice sterrato fino alla pianura con un ultimo tratto su single trail di media difficoltà (S1/S2) sino al paese di Weidenburg.
Da qui 20 km tra bitume e sterrato attraverso paesini da fiaba, lungo il fiume Gail ci riportano a Rattendorf, stanchi ma felici.

Commenti

    You can or this trail