-
-
26 m
-37 m
0
9,9
20
39,52 km

Visto 662 volte, scaricato 28 volte

vicino Quinto di Treviso, Veneto (Italia)

Il percorso proposto rappresenta l'evoluzione della traccia di un percorso già proposto e che trovate tra i miei percorsi, integrato a cura dell'amico Renato con ulteriori tratti sterrati all'interno del Parco del Sile.
Il giro inizia di fronte al Municipio di Quinto di Treviso, ove è possibile parcheggiare agevolmente, ed attraverso tratti sterrati e strade locali di raccordo conduce verso Ospedaletto di Istrana e verso S.Marco di Resana. Passando attraverso campi delimitati da canali irrigui e da tratti di bosco si raggiunge il Bosco dei Fontanassi, sede delle risorgive del fiume Sile. Immersi in una vegetazione lussureggiante, dominata dai toni del verde, ed aiutati da pensiline lignee che conducono fin sopra all'acqua limpidissima, si possono notare le minute bollicine dal fondo del ruscello che rappresentano la risorgiva. Il percorso prosegue poi lungo il fiume che viene ripetutamente attraversato da ponticelli fino a giungere alla meravigliosa piazza circolare di Badoere dove, dopo circa 28 km di pedalata ci si può prendere una meritata pausa appagati dalla bellezza e particolarità architettonica del luogo. Il giro riprende tornando sempre lungo campi che lambiscono i paesi di Morgano e di Santa Cristina fino a farci rientrare, correndo lungo la Ostiglia, nei pressi di Quinto. Con piccola deviazione sterrata locale si giunge alla valle dei Mulini ed in particolare al mulino Favaro, che conserva la suggestiva ruota. Adiacente e collegato da passerella si segnala il mulino Rachello, tuttora attivo. Da lì poche centinaia di metri ci riportano al parcheggio.

1 comment

  • Foto di omobono

    omobono 27-apr-2018

    I have followed this trail  verificato  View more

    Il percorso è molto bello; buona parte su strade bianche e su strade sterrate tra i campi: queste ultime, percorse da trattori anche con il bagnato, sono abbastanza segnate ma sono comunque affrontabili con MTB o, come nel mio caso, gravel. Metto difficoltà media per questo e per la lunghezza.
    Ho incontrato fagiani (tanti), una lepre, visto cigni e anatre...
    Bello, ovviamente, il parco delle risorgive del Sile

You can or this trail