-
-
272 m
-75 m
0
7,0
14
28,13 km

Visualizzato 6689 volte, scaricato 251 volte

vicino a Baratti, Toscana (Italia)

|
Mostra originale
Il tour inizia dalla baia di Baratti. Il sentiero sale fino alla cima del Promontorio che scende al Fosso alle Canne con un single track tecnico. Da lì si ritorna alla "Passeggiata Botanica" dove ci sono bei panorami sull'Elba, sulla Capraia e sull'Isola della Corsica. La "Passeggiata" termina a Cala Moresca. Poco riposo in un bel bar, poi tornare indietro seguendo la "Via del Promontorio" per tornare al punto di partenza. Appena il sentiero raggiunge il Monastero di San Quirico inizia un altro single track che scende a Cala San Quirico per raggiungere la famosa "Buca delle Fate". Da lì, seguendo un sentiero che percorre l'Acropoli di Populonia, il tour termina al punto di partenza.

Vedi altro external

8 commenti

  • Foto di nick-mtb

    nick-mtb 28-feb-2014

    Bellissimo posto

  • Emaghost 29-mag-2017

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Volevo aggiornare la praticabilità del sentiero al mese di maggio 2017 che da Buca delle fate ritorna a Baratti, Via dei Cvalleggeri sentiero 302 non è percorribile causa frana

  • Foto di restigian

    restigian 10-ago-2017

    Ciao Emaghost, qualche suggerimento come alternativa?

  • Foto di TuscanyMTBGuide

    TuscanyMTBGuide 10-ago-2017

    Non ci sono. Da Buca delle Fate devi tornare al parcheggio risalendo il sentiero. Poi torni a Baratti via asfalto.

  • surftrader 19-nov-2018

    Ciao,il sentiero è stato ripristinato? Ci sono attualmente sentieri non percorribili nel promontorio?Grazie

  • Foto di TuscanyMTBGuide

    TuscanyMTBGuide 20-nov-2018

    Non ci sono più passato ma mi confermano che hanno aperto una variante che passa più alta rispetto alla frana.
    Saluti.

  • Foto di Scapicollo

    Scapicollo 3-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Due punti critici, uno in discesa di circa 150 metri e uno in salita dove si spinge 20 metri. Una passina che scavalca la recinzione alla fine, ma nulla di impossibile. In cambio....scenario mozzafiato, single Track fantastici, possibilita anche di fare il bagno o di ristorarsi a metá giro. Unico appunto....una piccola variante che ti porta sotto un capanno di caccia per poi tornare indietro, ma si sá...i giri non sono tutti strutturati per essere anelli perfetti. Nel complesso...gran bel giro e gran bel posto e grazie a wikiloc me lo sono goduto alla grande🤙🤙🤙.

  • diederickzwx 7-set-2020

    We tried the route today and definitely is a difficult route. Lots of rocks and steep climbs make it hard. Too bad that the route sometimes felt like a hike because there was no way we could cycle at some points. We shortened the route and that made it doable on this hot day :) oh and one more thing, it would be great if there were signs that would tell you where to go. We had to search for the right way at multiple points.

Puoi o a questo percorso