-
-
1.630 m
724 m
0
6,1
12
24,27 km

Visto 3374 volte, scaricato 75 volte

vicino Pietracamela, Abruzzo (Italia)

ATTENZIONE TRACCIA DISEGNATA, DA SVOLGERSI CON L'AUSILIO DI CARTOGRAFIA (CARTA DEI SENTIERI GRAN SASSO D'ITALIA - CAI L'AQUILA)
Itinerario classico, molto panoramico, con un equilibrato rapporto tra salita e discesa, passaggi impegnativi, traccia quasi sempre ben visibile.
Da Prati di Tivo si prende la strada del campeggio per Cima Alta (chiamata anche Laghetta) parzialmente afaltata. Arrivati a Cima Alta si svalica il crinale e cambiando versante si segue la traccia brecciata della strada che scende verso San Gabriele fino ad arrivare al primo tornante, si lascia la strada per interecettare un sentiero di terra che si addentra nel bosco riportandoci sul versante nord del crinale. Il sentiero sale a mezza costa il Montagnone (attenzione ad alcuni passaggi esposti, non pedalabili). Si procede fino ad arrivare ad una radura in falso piano, da qui si inizia la discesa dei pratoni di Cerqueto fino ad intercettare una strada bianca che conduce fino all'abitato omonimo. Attraversando il paesino si arriva ad un tornante (http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=cerqueto&aq=&sll=42.525974,13.563749&sspn=0.004333,0.009645&ie=UTF8&hq=&hnear=Cerqueto,+Fano+Adriano+Teramo,+Abruzzo&ll=42.543067,13.564507&spn=0.004332,0.009645&t=h&z=17&layer=c&cbll=42.543067,13.564507&panoid=krXvrh6_rbO3uelhuYX1kw&cbp=12,206.7,,0,5.81), si svolta a sinistra e si imbocca una strada brecciata che riporta in direzione Gran Sasso risalendo verso Pietracamela. Arrivati a Pietracamela si può scegliere se risalire a Prati di Tivo su asfalto 5 km (S.P. n. 43) oppure continuare su sterrato imboccando una traccia sulla destra dopo il tornante della Madonnina (http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=pietracamela&aq=&sll=41.442726,12.392578&sspn=17.903706,39.506836&ie=UTF8&hq=&hnear=Pietracamela+Teramo,+Abruzzo&ll=42.525657,13.563577&spn=0.004301,0.009645&t=h&z=17&layer=c&cbll=42.525976,13.563744&panoid=DjEbmSKMSPvadlJW8OLEYA&cbp=12,64.98,,0,5). Si percorre questo sentiero (fondo in cemento poichè il percorso segue la linea di una condotta idrica chiamata Canale di Gronda) fino ad un incrocio, svoltare a sinistra, su un percorso in forte pendenza che risale i prati e i boschi alle pendici di Prati di Tivo, si supera il rudere della casetta Mirichigni e l'impianto di depurazione "abbandonato", dopo 5 minuti di pedalata si arriva a Prati di Tivo, dietro l'Hotel Miramonti. Gita impegnativa, 95% sterrato 90% in sella

Commenti

    You can or this trail