-
-
987 m
15 m
0
19
38
75,54 km

Visto 98 volte, scaricato 3 volte

vicino Musil, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Da PN a Sacile per strade secondarie (anche in sterrato) e poi da Caneva-Stevenà inizia un lungo pezzo dove si fa dentro e fuori il FVG, in una strada asfaltata tutta in salita che porta verso il Consiglio. Arrivati poco dopo il Parco dei carbonai sulla SP61, il giro continua quasi tutto in discesa inizialmente lungo la provinciale 61 fino alla malga Coda di Bosco da qui si prende la strada delle malghe, dove riprende la salita, fino al sentiero prima della Malga Pizzoc, da prendere per la discesa verso il Gorgazzo, facendo attenzione che dopo la Lama di Son bisogna girare in direzione Polcenigo per la via Masaret (subito dopo il bivio c'è la possibilità di rifornire la borraccia). La discesa riprende in sterrato fino a Coltura. Giudizio dato sulla difficoltà del percorso è dovuto - oltre che per la salita in asfalto, ma di tutto rispetto - tanto per la distanza complessiva quanto per la lunga discesa in sterrato (quasi 10 km) e per questo da fare con le cautela, anche se non ci sono tratti pericolosi o esposti.

Commenti

    You can or this trail