• Foto di Periplo del Monte Argentario - Orbetello -
  • Foto di Periplo del Monte Argentario - Orbetello -
  • Foto di Periplo del Monte Argentario - Orbetello -
  • Foto di Periplo del Monte Argentario - Orbetello -
  • Foto di Periplo del Monte Argentario - Orbetello -
  • Foto di Periplo del Monte Argentario - Orbetello -

Tempo  6 ore 48 minuti

Coordinate 5282

Caricato 7 ottobre 2018

Recorded ottobre 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
345 m
2 m
0
14
27
54,49 km

Visto 343 volte, scaricato 24 volte

vicino Orbetello Scalo, Toscana (Italia)

Giro molto bello e super panoramico che nelle giornate di sole fuori stagione balneare regala scorci da cartolina e soprattutto poco traffico.
Partendo dalla stazione ferroviaria di Orbetello scalo con una piacevole pista ciclabile si arriva fin al paese di Porto santo Stefano. Da qui si inizia a salire costantemente per alcuni km. Poi si trovano alcune discese divertenti e quando si è quasi a metà del percorso la strada diventando meno trafficata diventa anche meno curata, l'asfalto sempre più rovinato porterà infine anche ad alcuni km di sterrato tecnico sia in salita che in discesa.
Pochi km prima di porto Ercole 2 salite piuttosto ripide si fanno sentire.
Dopo aver superato il paese però si ritorna nella laguna dove si riprende la ciclabile per la stazione.
Eventualmente si può fare una variante leggermente più lunga (ma sicuramente più bella) seguendo il sentiero della feniglia su questa traccia :

https://it.wikiloc.com/percorsi-mountain-bike/orbetello-monte-argentario-feniglia-16965160

1 comment

  • andy_g 24-giu-2019

    I have followed this trail  View more

    Ho fatto questo percorso con un amico che l'aveva fatto più o meno in senso opposto. Ne avevo sentito parlare a lungo. Purtroppo non avevamo questa traccia perché abbiamo deciso di farlo all'ultimo momento, ma con i ricordi dell'amico e dei ragazzi in MTB che ci hanno indirizzato nell'unico punto dubbio, siamo andati bene. Comunque è abbastanza facile da seguire. Lo scenario è molto bello e il percorso davvero divertente, tra asfalto e sterrato, scassato ma non troppo tecnico. Noi avevamo delle ciclocross e sono andate più che bene, su alcune salite servivano rapporti molto morbidi, ma si riusciva comunque a pedalare tutto tranne uno strappetto al 22% che con il 34/28 non sono riuscito a salire. Si può fare anche con una MTB, ma secondo me l'ideale è una gravel, data la prevalenza di asfalto e ciclabili lastricate. Con una bicicletta da corsa invece il tratto sterrato è un po' rischioso, più che altro per le ruote.

You can or this trail