-
-
1.918 m
890 m
0
5,6
11
22,56 km

Visto 22 volte, scaricato 0 volte

vicino Madonna d'Ardua, Piemonte (Italia)

Partenza da Villaggio Ardua (dopo aver pagato il parcheggio 3€) sulla pista invernale da Sci di Fondo e passeggiate con ciaspole verso il Pian delle Gorre.
Dal Pian delle Gorre si sale al Saut sempre su strada sterrata molto bene tenuta.
Dal Saut si prende a destra verso Gias dell'Arpi attraversando un rigagnolo (occhio alle pietre sul fondo) e poi sul ponte di legno.
Da lì i ragazzi delle forestale hanno fatto un gran lavoro di sistemazione del sentiero che è diventato un autostrada. Fondo molto bello sotto il bosco all'ombra fino al Gias. Da lì poi continua il sentieri lungo la vecchia strada mulattiera (si vedono ancora i muretti) che negli anni era diventata un single track ma che ora è una favola. Qui il bosco si dirada a tratti e alcuni pezzi il fondo non è perfetto anche se sempre ciclabile.
Verso la vetta i lavori non sono ancora finiti e si torna al single track che impedisce di essere pedalato proprio solo in cima e su alcune curve strette.
Da fare con calma appena finiti i lavori e da continuare verso Limone Piemonte. Pendenze in media del 10% ma sentiero davvero ben sistemato e molto panoramico verso la cima.
Impegnativo solo per le pendenze e perchè i miei compagni di percorso dicono sempre che sono troppo ottimista nel valutare i percorsi. Sicuramente è un paradiso per chi ha una e-bike ... io preferisco ancora farlo in modo tradizionale.

Commenti

    You can or this trail