-
-
650 m
117 m
0
8,9
18
35,68 km

Visto 307 volte, scaricato 9 volte

vicino Ciconia, Umbria (Italia)

Partenza e arrivo sono previsti nella zona verde del polo scolastico di Ciconia, collocata all’interno del Parco Urbano del Paglia. Il tratto iniziale è in salita e su fondo asfaltato, così da garantire il regolare svolgimento delle primissime fasi e la sicurezza di tutti i partecipanti. Con la salita della Funicolare, così chiamata per via di una vecchia funicolare ad acqua di cui sono ancora visibili i resti, si abbandona l’asfalto e ci si arrampica verso la collina di Pallarete. Il divertimento arriva presto con il primo single track (Il Poggente), caratterizzato da un sentiero tecnico e da un toboga spettacolare. Da qui uno stradone ondulato conduce al secondo single track (Castel Peccio), questa volta molto veloce, che indirizza gli atleti verso loc. Ponte di Morrano dopo aver affrontato, su di un ponte di legno, il guado di un piccolo ruscello. Attraverso stradoni che costeggiano splendidi oliveti si sale fino a Morrano Vecchio. Il terzo single track della gara (San Faustino), quest'anno percorso in senso opposto rispetto alla passata edizione, porterà la gara di nuovo a Pallarete. Un veloce stradone conduce alla Salita della Pinetina, uno dei tratti più suggestivi del percorso, che accompagnerà i bikers fino allo splendido paesaggio di Campogrande. Qui inizia il quarto single track (La Pineta) con curve strette paraboliche realizzate con tronchi di legno. Si sale poi fino alla Casa del Sorriso, ultima fatica prima del quinto single track (del Tubo). Un breve tratto di asfalto prepara a una veloce discesa attraverso il nuovissimo sentiero della Madonnina, una novità assoluta anche per gli atleti locali.
La parte di tracciato nei pressi di Loc. Il Sasso corre lungo veloci stradoni in discesa che portano al sesto single track (della Capretta).
Attraversata la strada statale 79 bis, arriva il momento più esaltante del percorso, fortemente voluto dall'Orvieto Wine Crew. Il settimo single track (Caciotosto) è un autentico paradiso per chi ama la mountain bike: fondo compatto, continue curve e controcurve, cambi di direzione, veloci strappi in leggera pendenza. Appena usciti dal sentiero un breve tratto di strada bianca conduce alla Variante Ughetto, proseguimento del single track di Caciotosto. Ancora un passaggio all interno di un toboga e poi gli ultimi 2 Km di strade bianche in pianura fino al passaggio finale, disegnato all interno di una pista di ruzzolone per dare la possibilità al pubblico di applaudire gli atleti.

Commenti

    You can or this trail