-
-
520 m
116 m
0
4,6
9,2
18,36 km

Visualizzato 14 volte, scaricato 0 volte

vicino a Pardu Atzei, Sardegna (Italia)

Percorso corto ma molto vario e panoramico, con una fantastica terrazza sulla costa verde e sulla piana d'Arborea.
Il percorso è percorribile anche d'inverno grazie al terreno drenante e all'assenza di guadi, mentre d'estate la vegetazione bassa e l'esposizione rendono il percorso molto caldo, in questo caso meglio scegliere giornate fresche; non sono documentate fonti d'approvvigionamento d'acqua.
Si parte dal parco Gentilis in territorio di Guspini, la salita è lunga ma scorrevole, spiana notevolmente a circa metà salita e da qui si può godere di un panorama veramente invidiabile, riprende poi a salire con pendenze mai eccessive sino ad arrivare alla parte alta del monte Funesu, da qui ci dirigiamo a destra verso la vedetta percorrendo la tagliafuoco lungo la dorsale.
La discesa è lunga, ripida e sconnessa ma comunque percorribile con un po' d'attenzione dalla maggior parte dei bikers, attenzione solo a non surriscaldare i freni! arrivati a valle si è circondati dalla macchia mediterranea; vi trovate nel cuore della costa verde, anche se il mare da qui non lo scorgete, siete a soli 5km dalla costa, vi separano le alte colline che trovate a ovest, da qui si procede su buone sterrate sino ad attraversare una azienda agricola, aprite e richiudete le reticelle poste a chiusura dei pascoli; la salita ora si fa' impegnativa, risulta a tratti molto ripida e sconnessa difficilmente riuscirete a pedalarla, per fortuna non è lunga, si arriva al valico, da qui la discesa è su facile mulattiera poi carrareccia piuttosto veloce sino al borgo Pardu Atzei, da qui una svolta a sinistra vi porta in mezzo ad una azienda e una casa, non essendoci cancelli continuate tranquillamente stando solo attenti ai cani; la strada diventa subito un sentiero ma poco dopo vi riaggancerete ad una strada che vi riporterà al punto di partenza.

Commenti

    Puoi o a questo percorso