Scarica

Distanza

127,17 km

Dislivello positivo

1.496 m

Difficoltà tecnica

Molto difficile

Dislivello negativo

1.496 m

Altitudine massima

879 m

Trailrank

49 5

Altitudine minima

-1 m

Tipo di percorso

Anello
  • Foto di Nocera Inf. - San Felice a Cancello (Caserta) - Forchia - Arpaia - Rotondi - Roccarainola - Nocera Inf.
  • Foto di Nocera Inf. - San Felice a Cancello (Caserta) - Forchia - Arpaia - Rotondi - Roccarainola - Nocera Inf.
  • Foto di Nocera Inf. - San Felice a Cancello (Caserta) - Forchia - Arpaia - Rotondi - Roccarainola - Nocera Inf.
  • Foto di Nocera Inf. - San Felice a Cancello (Caserta) - Forchia - Arpaia - Rotondi - Roccarainola - Nocera Inf.
  • Foto di Nocera Inf. - San Felice a Cancello (Caserta) - Forchia - Arpaia - Rotondi - Roccarainola - Nocera Inf.
  • Foto di Nocera Inf. - San Felice a Cancello (Caserta) - Forchia - Arpaia - Rotondi - Roccarainola - Nocera Inf.

Tempo

10 ore 26 minuti

Coordinate

9565

Caricato

3 settembre 2016

Registrato

settembre 2016
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Lascia il primo applauso
1 commento
 
Condividi
-
-
879 m
-1 m
127,17 km

Visualizzato 874 volte, scaricato 14 volte

vicino a Nocera Inferiore, Campania (Italia)

Trasferimento da Nocera inferiore a San Felice a Cancello (Caserta) attraversando tutti paesi Vesuviani per 43km . Raggiunti Cancello troveremo indicazioni per il Castello del Matinale .Dove troveremo una strada cementata con pendenze del 5/10% di circa 2km.
Dopo aver visitato il castello ed gustato il panorama si prosegue salendo un tratto di circa 500mt con 15/20% di pendenza ,per raggiungere la casa dell'acqua (acquedotto),dove faremo rifornimento.Poi si prosegue con un singol trek su uno sterrato tutto pianeggiante per circa 12km con vista panoramica nella vallate sotto stante , per raggiungere il paesino Forchia e di Arpia che si lascia, per continuare il singol trek sul acquedotto per circa 4/5km.
Raggiunti a Rotondi dove procederemo al ristoro (caffè-acqua-panino) si prosegue per una salita asfaltata con 10/15% di pendenza di circa 2km per raggiungere il Monumento Gesu di Nazaret con delle sculture scalfite nella roccia ,dall'artista A.G.Fierro.
Si prosegue per qualche chilometro per lasciare l'asfalto dove si raggiunge il Piano di Iorio a quota 520mt s.l.m. Fin raggiungendo la massima quota di 865mt s.l.m.sul Piano del Fieno (dove consumeremo il gradito Panino)
Da questo ponto e tutta una discesa per circa 7km su fondi misti , con tratti tecnici ed impegnativi.
Raggiunto a Roccarainiola inizia il tratto di rientro a casa per 35km tutto pianeggiante in leggera discesa.
NB: Consiglio di essere ben allenati con qualche chilometro in piu nelle gambe
Sacca idrica e borraccia (percorso con poca acqua)
Buona Pedalata

1 commento

Puoi o a questo percorso