Bandw
  • Foto di No Muos Cycling
  • Foto di No Muos Cycling
  • Foto di No Muos Cycling
  • Foto di No Muos Cycling
  • Foto di No Muos Cycling
  • Foto di No Muos Cycling

Tempo  2 ore 37 minuti

Coordinate 2989

Uploaded 5 marzo 2013

Recorded febbraio 2013

-
-
326 m
158 m
0
7,6
15
30,5 km

Visto 1723 volte, scaricato 37 volte

vicino Niscemi, Sicilia (Italia)

Raduno No Muos Cycling organizzato dalle associazioni ambientaliste e cicloambientaliste siciliane (tra cui NANOCICLI e BIKALAT) per un appoggio solidale a tutte le persone che rendono viva la protesta contro l'installazione della minacciosa antenna radar e del cantier No Mous.
----------
Il “ Muos “ è costituito da tre grandi antenne circolari con un diametro di 18,4 metri e due torri radio alte 149 metri. Sono questi gli elementi chiave della stazione terrestre del sistema MUOS (Mobile User Objective System) di telecomunicazione satellitare che la Marina Militare degli Stati Uniti intende completare a Niscemi. Il terminale terrestre di Niscemi è del tutto simile a quello installato nell’agosto 2008 a Wahiawa, Hawaii, una delle quattro infrastrutture militari che assicureranno il funzionamento dell’ultima generazione della rete satellitare che collegherà tra loro i Centri di comando e controllo delle forze armate Usa, i centri logistici e gli oltre 18.000 terminali militari radio esistenti, i gruppi operativi in combattimento, i missili Cruise e i Global Hawk (UAV-velivoli senza pilota), ecc..
“Il sistema di telecomunicazione MUOS è in grado di fornire in tempo reale le comunicazioni via satellite a tutti i settori delle forze armate operanti a livello mondiale”, hanno affermato i militari USA, “Il MUOS permetterà ai mezzi di guerra di comunicare con i comandi e i centri di controllo ovunque essi si trovino”.)
Fonte - > http://www.ilgiornalediragusa.it/notizie/politica/40655-mozione.html
----------
Partenza dal piazzale antistante lo Stadio Comunale di Niscemi e dopo un pò di asfalto, arriviamo nel luogo del presidio presso contrada Ulmo, qui ci viene offerto un singolare rinfresco e poi si prosegue fino alla Vall dell'Ulmo e successivamente nel giardino del Pisciotto. Qui facciamo una sosta presso la magnifica e maestosa Quercia Mosaica (un esemplare di quercia da sughero di ben 450 anni) foto di rito e proseguiamo..
Adesso siamo dentro la sughereta di Niscemi, qui facciamo tutto un itinerario meravigliosamente panoramico che si affaccia nel Bosco di Santo Pietro. Arriviamo quindi nei pressi dell'instalazione radar, le antenne sono di fronte a noi, i lavori, purtroppo, sembrano avanzare. Lasciamo il "parco antenne " e ci immettiamo in un sentiero naturalistico tutto in Single Track (la vera ciliegina sulla torta di oggi). Adesso siamo nuovamente nel giardino del Pisciotto, e da qui, facciamo strada di rientro.
Arriviamo nel punto della partenza, chiudiamo con circa 30 km di pedalate, la giornata è stata davvero splendida (lo tesTimoniano le foto), facciamo uno spuntino con i nostri panini (che ci hanno accompagnato per tutto il giro dentro gli zaini), saluti di rito, carichiamo tutto in auto e ci smarchiamo i nostri 110 km di asfalto verso casa.

View more external

Commenti

    You can or this trail