Coordinate 1375

Caricato 5 gennaio 2018

Registrato gennaio 2018

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
817 m
424 m
0
9,8
20
39,17 km

Visualizzato 10949 volte, scaricato 413 volte

vicino a Genzano di Roma, Lazio (Italia)

Il Parco regionale dei Castelli Romani è 15.000 ettari attraversato da una rete sentieristica lunga e articolata: oltre 150 chilometri di itinerari pieni di bellezza in un'area naturale protetta della Regione Lazio che si trova nella zona dei Colli Albani, in provincia di Roma. I comuni che ne fanno parte sono 15. (Albano Laziale, Ariccia, Castel Gandolfo, Frascati, Genzano di Roma, Grottaferrata, Lanuvio, Lariano, Marino, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Nemi, Rocca di Papa, Rocca Priora, Velletri) che occupano l'antico Vulcano Laziale. Nei territori dei quindici Comuni del Parco la presenza del castagno è dominante e molto consistente. La coltura di questa specie arborea non è finalizzata alla raccolta del frutto ma al taglio dell'albero, al fine di ottenere legname da utilizzare nelle diverse lavorazioni. Numerosi resti archeologici disseminati sul territorio testimoniano l'importanza dei Castelli Romani. Ville romane, eremi e conventi, castelli, palazzi storici e ville rinascimentali impreziosiscono questa parte del Lazio che, nonostante la vicinanza di Roma, è riuscita a ritagliarsi un proprio spazio indipendente grazie al suo patrimonio naturalistico, archeologico, culturale e per la qualità della vita che offre, una sapiente e variegata miscela di opportunità e di potenzialità nella quale è piacevole perdersi.
L'itinerario proposto è un 'escursione in MTB ad anello per conoscere una parte di questa meraviglioso Parco. L'escursione è di medie capacità tecniche che comunque richiede un buon allenamento per il dislivello accumulato. La partenza è da Genzano si può parcheggiare l'auto direttamente al Cimitero di Genzano da qui ci dirigiamo in località "Vallette" (Via di Valle Petrucola) e cominciamo a salire per i bei boschi di castagno che ci accompagneranno per tutta l'escursione percorreremo tutta la cresta dell'Artemisio, per poi pedalare negli spazi aperti dei Pratoni del Vivaro da qui ci immergiamo di nuovo nel bosco sottostante il Monte Cavo ed andiamo a prendere l'antica Via Sacra a seguire i Campi di Annibale per ammirare Roma dall'alto, riscendiamo un tratto in discesa su asfalto fino al Ristorante la Foresta dove rientreremo nel bosco per discendere con divertenti single track a Genzano. Buona pedalata!
Waypoint

Belvedere Campi di Annibale

Rocca di Papa, Roma Capitale, ITA
Waypoint

Circolo Ippico del Vivaro Bar

Circolo Ippico del Vivaro Restaurant Rocca di Papa, Roma Capitale, ITA
Waypoint

Fontan Tempesta

Fontan Tempesta
Waypoint

Pratoni del Vivaro

Waypoint

Rifugio forestale shelter

Waypoint

Via Francigena del Sud

Waypoint

Via Sacra

Waypoint

Vista sul Lago di Nemi

14 commenti

  • Foto di Solitarywolf61

    Solitarywolf61 6-gen-2018

    interessante giro proposto dal grande Drago.Questo itinerario immerso nei boschi di castagno porta con sali e scendi a scoprire tracce remote come la via sacra che conduce sulla sommità del monte Cavo,massima elevazione di questo vulcano.Non mi soffermo nei dettagli già ben esposti dall'esaustivo amico,aggiungo solo quelle personali sfumature che colpiscono chi pedalando per ore riesce a cogliere attimi di vera suggestione ,come il bellissimo single track che con affacci sul lago riporta a Genzano. Da ripetere!
    Un bellissimo tour destinato a riders mediamente allenati.
    Un abbraccio al mio amico che che mi ha guidato in questo viaggio nel tempo.

  • Foto di faber1963

    faber1963 15-gen-2018

    Ciao Drago, una info e' un percorso che posso fare in solitaria, o ci sono dei pezzi impegnativi che raccomandano di non essere solo? Grazie.
    Fabrizio.

  • Foto di Drago60

    Drago60 15-gen-2018

    @: faber1963 Ciao puoi fare tranquillamente il percorso in solitaria, non ci sono tratti particolarmente tecnici come coefficiente MTB considera un MC (medie capacità tecniche). Buona pedalata!

  • lucatop65 5-giu-2018

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    il percorso molto bello con passaggi nei boschi di castagno fino ai pratoni del vivaro. bello il passaggio sulla cresta dell'artemisio. non presenta particolari difficolta le salite sono tutte pedalabili.

  • Foto di valerio_fontana

    valerio_fontana 29-ago-2018

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Ciao Drago! Ho fatto oggi questo percorso insieme ad 'alessandro17168'. Percorso molto molto bello, con viste suggestive e tratti anche impegnativi. Grazie mille per averlo condiviso

  • Foto di alexgti-r2891

    alexgti-r2891 28-ott-2019

    Si può fare da soli o si entra in proprietà private, ci sono cancelli da superare... pascoli di pecore con cani, situazioni in genere in cui "se.non sei solo è meglio?" Grazie

  • Foto di Drago60

    Drago60 4-nov-2019

    @:alexgti-r2891 lo puoi percorrere da solo.....tranquillamente non ci sono cancelli e non ci sono pascoli neanche cani......

  • Foto di alexgti-r2891

    alexgti-r2891 4-nov-2019

    grazie! prossimamente...

  • Foto di alexgti-r2891

    alexgti-r2891 1-dic-2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Fatto oggi, la traccia si segue bene, al km 2,5 il sentiero è interotto per taglio alberi, ma seguendo la strada a fianco (più larga e ben visibile) si raggiunge di nuovo la traccia in 5/600metri.

    Traccia percorribile senza problemi di fango (piccole pozze aggirabili o comunque semplici) nonostante piogge abbondanti dell'ultimo periodo. Direi che si può fare sempre, tutto l'anno!

    Bella la cresta Artemisio con viste ampie fino ai Lepini, belli i pratoni del vivaro con pascoli di maiali liberi (mai visti prima) .
    Incontrati moltissimi ciclisti, servisse un aiuto...davvero non ti senti solo!

    Percorso sicuro, ben descritto dall'autore Drago60 con molte informazioni "turistiche" che aiutano la comprensione del territorio che si attraversa. Tutto ben visibile e piacevole.

    Da rifare ed esplorare deviazioni nei dintorni.

  • Foto di faber1963

    faber1963 13-dic-2020

    Ciao Drago. Giro effettuato 13/12/2020. Tutto perfetto come da descrizione. Grazie.

  • Foto di Drago60

    Drago60 13-dic-2020

    @faber1963 Ottimo!

  • Foto di Follettodelbosco

    Follettodelbosco 11-gen-2021

    In Gravel si può percorrere?.

  • Foto di Follettodelbosco

    Follettodelbosco 11-gen-2021

    Facendolo domenica prossima Drago60 pensi che ci sia fango?.

  • Foto di Drago60

    Drago60 12-gen-2021

    Sicuramente si sono due settimane che piove e poi ha nevicato.....la mattina presto ora trovi ghiaccio ed a mezza mattinata fango....ti salvi nella parte dell'Artemisio io aspetterei qualche giorno....

Puoi o a questo percorso