-
-
2.070 m
82 m
0
8,5
17
34,0 km

Visualizzato 624 volte, scaricato 23 volte

vicino a Malcesine, Veneto (Italia)

Bellissimo itinerario adatto anche a chi non è abituato a fare molto dislivello in salita ma che deve avere buone, se non ottime, doti in discesa.
Dalla cima dell' Altissimo, ed anche in altri punti, non mancano magnifici panorami sul lago di Garda. Si parte in discesa dalla stazione a monte della funivia Malcesine-Monte Baldo, ad un tornante destrorso prendiamo a sinistra il primo sentiero della giornata che taglia 3 tornati della sterrata; il sentiero risulta insidioso se umido con qualche passaggio comunque tecnico. Tornati sulla strada asfaltata siamo a Bocca di Navene (km 3 1420 metri, panorama).
Da qui si sale per 7 km, di cui 2,5 asfaltati, passando per il rif. Graziani a 1620m, fino al rif. Damiano Chiesa al km 10 a quota 2060. Poco più su abbiamo la cima dell'Altissimo di Nago dal quale si apre un panorama spettacolare.
Inizia qui una discesa infinita che terminerà a Navene, sulla pista ciclabile lungolago, dopo 2000 m di dislivello.
Il primo tratto dura 5 km e termina ai Prati di Nago. Il primo km è quello più impegnativo, il fondo è roccioso, con sassi smossi di tutte le dimensioni e diversi gradoni, in caso di umido le difficoltà aumentano. Gli altri km sono più agevoli e divertenti. Giunti al Dosso dei Roveri, altro punto panoramico, al km 18,5 a quota 1065.....dobbiamo scendere ancora di 1000 metri, sono 5 km veramente divertenti, poi il sentiero si trasforma in forestale fino a Navene, ma c'è ancora il tempo di tagliare qualche tornante. Gli ultimi 4 km sono di puro relax lungolago.

Commenti

    Puoi o a questo percorso